12-01-2022 Nutrizione

Ginseng e Guaranà, combinazione rivitalizzante di energia naturale

Ginseng e Guaranà, combinazione rivitalizzante di energia naturale
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Whatsapp Icon
Redazione
Da Redazione
Team editoriale

Non sarai il primo né l'ultimo a ricorrere agli integratori alimentari per cercare di combattere quella mancanza di voglia di fare qualcosa, la mancanza di energia, la stanchezza che si accumula nella tua vita quotidiana, e che spesso ci porta a mettere da parte l'attività fisica. Hai bisogno di ricaricare le tue batterie. Gli stimolanti naturali come il ginseng e il guaranà sono una delle opzioni efficaci per ripristinare la vitalità e mantenere il tuo ritmo attivo ogni giorno.

Prima di entrare nell'argomento e scoprire i benefici che il ginseng e il guaranà possono portare, diamo un'occhiata a un interessante articolo dei nostri colleghi di Runnea.comCos'è l'integrazione e a cosa serve? Un atleta ha bisogno di integrazione sportiva? Quali sono gli integratori più utilizzati?

La conclusione finale e riassuntiva è che l'integrazione non fa male, se è sana, controllata e contrastata da specialisti del settore, privilegiando ovviamente i prodotti naturali, che ti aiuteranno a raggiungere il massimo rendimento, senza ridurre il tuo potenziale di atleta e, ovviamente, senza danneggiare in alcun modo la tua salute.

Ginseng e Guaranà, una combinazione rivitalizzante di energia naturale - foto 1

Cos'è il Ginseng, quali sono i suoi benefici e le controindicazioni?

Quello che conosciamo comunemente come ginseng deriva dalla specie Panax ginseng, ed è una piccola pianta erbacea la cui radice è molto richiesta nell'antica medicina cinese, in quanto ricca di principi attivi come vitamine e minerali. I gingosidi sono i principali responsabili della sua azione.

Non ci sono prove definitive, ma si può usare il ginseng come un prodotto purificante, tonico-rivitalizzante e anche anti-stress. I benefici di questo stimolante naturale sono i seguenti:

  • Stimola il sistema nervoso.
  • Controlla la pressione sanguigna.
  • Aumenta il metabolismo cellulare, essendo in grado di attivare la combustione dei grassi.
  • Aiuta a regolare il colesterolo, mantenendo le arterie libere, e riduce anche i trigliceridi nel sangue.
  • Aumenta la produzione di insulina e regola la formazione di glicogeno.
  • Protegge il corpo dalle aggressioni esterne e dalle sostanze tossiche, migliorando il trattamento di alcune infezioni.
  • Promuove la concentrazione e aumenta l'attività mentale.
  • Migliora le prestazioni sportive.
  • Riduce le sensazioni di stanchezza.
  • Effetto afrodisiaco, in quanto agisce come stimolante del desiderio sessuale nelle donne e negli uomini.

Dall'altro lato della medaglia, ci sono anche delle controindicazioni. Un consumo eccessivo di ginseng può portare a effetti collaterali, come ipertensione e diarrea, tra altri.

Ginseng e Guaranà, una combinazione rivitalizzante di energia naturale - foto 2

Cos'è il Guaranà, quali sono i suoi benefici e le controindicazioni?

Il guaranà è un arbusto della foresta amazzonica, la cui fama è radicata nella cultura degli indiani Guarani del Brasile, che lo usano come ingrediente chiave nella preparazione di bevande stimolanti. Il guaranà è uno dei materiali vegetali più ricchi di caffeina. Ha anche una meritata reputazione come stimolante nei regimi di dimagrimento.

I benefici del guaranà possono essere riassunti come segue:

  • Stimolante con un effetto reale nel ridurre la fatica.
  • Stimola il sistema nervoso, che migliora anche la memoria, la capacità di apprendimento e la percezione.
  • Effetto ergogenico: stimola la muscolatura, rendendola più resistente allo sforzo fisico.
  • Effetto diuretico per eliminare la ritenzione di liquidi, e favorisce il metabolismo dei grassi, rendendolo un ingrediente fondamentale nelle diete per la perdita di peso.
  • Regola il flusso di sangue nel cervello, rendendolo un buon componente per combattere l'emicrania.
  • Riduce i livelli di zucchero nel sangue, il che permette di controllare i livelli di glucosio.
  • Effetto antiossidante.

Per quanto riguarda le controindicazioni, dosi molto elevate di guaranà, a causa del suo alto contenuto di caffeina, possono causare nausea, vomito e anche disturbi del ritmo cardiaco. Anche l'ipertensione e il mal di testa possono essere causati da troppa caffeina.

Come prendere questa combinazione rivitalizzante e naturalmente energizzante?

Quando si tratta di prendere questa miscela di energia naturale, che ha ginseng e guaranà come ingredienti principali, l'opzione più semplice e veloce è quella di utilizzare le tisane. Ma naturalmente, questa alternativa non è molto pratica ed efficace quando si è in "modalità on", sudando attraverso la vostra attività fisica.

In questo senso, l'uso di gel energetici fa miracoli, perché ti forniscono tutti i nutrienti necessari che ti aiuteranno a non svenire. Inoltre, si presenta in un comodo formato in bustina, che si può prendere direttamente o diluire con acqua. Non solo sentirete diminuire la fatica e la stanchezza, ma noterete anche come il vostro sistema immunitario risponde con parametri normali all'attività fisica ad alta intensità, anche dopo averla fatta.

Tuttavia, bisogna essere consapevoli che questo tipo di integratore alimentare non dovrebbe mai essere usato come sostituto di una dieta sana ed equilibrata.

Redazione

Redazione

Team editoriale

Una squadra composta da giornalisti e professionisti del mondo della corsa. Se vuoi che scriviamo su un argomento in particolare, contattaci.