08-09-2017 Nutrizione

Semi di chia, la quantità che puoi mangiare al giorno e i suoi 10 benefici

Semi di chia, la quantità che puoi mangiare al giorno e i suoi 10 benefici
  • Facebook Icon
  • Twitter Icon
  • Whatsapp Icon
Redazione
Da Redazione
Team editoriale

In questo articolo vogliamo svelarvi i benefici dei semi di chia, ma anche la quantità che può essere mangiata giornalmente. Continuate a leggere e scoprite uno dei migliori superalimenti che la natura ci ha dato.

Semi di chia: Dose giornaliera raccomandata

Negli adulti , la dose giornaliera raccomandata di semi di chia è da 13 a 15 grammi. Circa 2 cucchiai.

Per i bambini (oltre i 6 anni) e i giovani fino a 16 anni, non superare un cucchiaio al giorno, circa 6 grammi al massimo al giorno.

La Chia sembra essere diventato un alimento alla moda (come la quinoa o l'avena) e si parla sempre più spesso dei suoi benefici per la salute o di celebrità che iniziano a usarle, aumentando la loro popolarità, qualcosa che può senza dubbio suscitare la nostra curiosità.

Effettivamente, i semi di chia sono uno degli alimenti più sani, sono carichi di nutrienti che hanno importanti benefici per il corpo e il cervello; per convincerti a includerli come parte della tua dieta quotidiana, ecco 10 benefici per la salute dei semi di chia che sono supportati da diversi studi.

I semi di chia forniscono moltissimi di nutrienti e pochissime calorie.

Semi di chia dose benefici

I semi di Chia sono piccoli semi neri che provengono dalla pianta chiamata Salvia Hispanica, questa pianta cresce naturalmente in America e sappiamo che i semi di Chia erano un alimento importante nella dieta degli Aztechi e dei Maya, essi apprezzavano questo seme per la capacità che aveva di fornire loro energia, infatti la parola "Chia" è un'antica parola Maya che significa "forza".

Al di là della storia antica di questi semi, essi sono ora riconosciuti come un super alimento, e negli ultimi anni sono cresciuti in popolarità e vengono consumati in tutto il mondo da persone molto attente alla propria salute. 

A livello nutrizionale 28 grammi di semi di chia contengono: 11 grammi di fibre, 4 grammi di proteine, 9 grammi di grassi. Inoltre il 18% della dose giornaliera raccomandata di calcio, il 30% della dose giornaliera raccomandata di manganese, il 30% della dose giornaliera raccomandata di magnesio e il 27% della dose giornaliera raccomandata di fosforo. Inoltre, questi piccoli semi contengono zinco, vitamina B3, potassio, vitamina B1 e vitamina B2.

Una porzione di chia fornisce solo 137 calorie, rendendo i semi di chia una delle migliori fonti di nutrienti, in più sono cereali integrali che sono regolarmente coltivati organicamente, non OGM e naturalmente senza glutine.

I semi di chia hanno moltissimi antiossidanti.

Antiossidanti, un'altra area in cui i semi di chia emergono, gli antiossidanti nei semi di chia hanno lo scopo di proteggere gli acidi grassi nel seme dall'irrancidire, gli antiossidanti e sono di grande importanza perché proteggono il corpo dai radicali liberi.

Quasi tutti i carboidrati dei semi di chia sono fibre.

Se si scorre la lista dei nutrienti nei semi di chia, si vedrà che su 28 grammi, 12 grammi sono carboidrati, ma 11 di questi grammi sono fibre che non vengono digerite dal corpo, non aumentano lo zucchero nel sangue e non richiedono insulina per essere eliminate dal corpo, quindi non contano come carboidrati.

Il contenuto effettivo di carboidrati è solo 1 grammo, il che rende la chia un alimento a basso contenuto di carboidrati. Grazie a tutte le fibre che i semi di chia possiedono, possono guadagnare da 10 a 12 volte il loro peso in acqua, quando raggiungono lo stomaco si trasformano in qualcosa di simile alla gelatina. Teoricamente si pensa che questo possa aiutare la sazietà, aiutandoti a consumare meno calorie.

La fibra nutre anche i batteri amici che vivono nell'intestino, il che è molto importante per la salute. I semi di chia hanno il 40% di fibre, il che li rende una delle migliori fonti di fibre al mondo.

I semi di chia hanno proteine di alta qualità.

I semi di chia contengono una discreta quantità di proteine, il 14% del loro peso è costituito da proteine di alta qualità, contengono anche una buona quantità di aminoacidi essenziali, quindi il corpo sarà in grado di utilizzare le proteine che contengono.

La proteina ha molti benefici per la salute, è di gran lunga il nutriente più amichevole nel seguire un regime di perdita di peso. Un elevato apporto di proteine riduce l'appetito ed è stato dimostrato che riduce i pensieri ossessivi sul cibo del 60% e le voglie notturne del 50%. Per le persone che non consumano proteine animale, i semi di chia sono un'eccellente fonte di proteine.

Grazie al loro alto contenuto di fibre e proteine, i semi di chia possono essere in grado di aiutare nella perdita di peso.

Molti esperti di salute credono che i semi di chia possano aiutare a perdere peso, poiché la fibra assorbe grandi quantità di acqua e si espande nello stomaco, il che dovrebbe aumentare la sazietà e diminuire l'assimilazione del cibo. Sono stati fatti studi con una fibra simile, il glucomannano, dimostrando che può portare alla perdita di peso, quindi la proteina nei semi di chia può aiutare a ridurre l'appetito e l'assunzione di cibo.

Ma quando si studiano gli effetti della chia sulla perdita di peso i risultati non sono del tutto incoraggianti, in uno studio su 90 persone in sovrappeso, le persone hanno aggiunto 50 grammi di semi di chia al giorno per 12 settimane alla loro dieta, questo non ha avuto alcun effetto sul peso corporeo e sugli indicatori di salute. In un altro studio di 10 settimane su 63 donne, i semi di chia non hanno avuto alcun effetto sulla perdita di peso ma hanno aumentato la percentuale di Omega 3 nel sangue.

Anche se l'aggiunta di soli semi di chia alla dieta potrebbe non sembrare influire sul peso, possono essere un'aggiunta utile, poiché perdere peso è molto più che aggiungere o eliminare alimenti, l'intera dieta conta tanto quanto altre attività dello stile di vita come il sonno e l'esercizio fisico. Se i semi di chia sono combinati con una dieta basata su cibi nutrienti e uno stile di vita sano saranno senza dubbio un grande aiuto nella perdita di peso.

I semi di chia possono migliorare alcuni indici del sangue, il che potrebbe aiutare ad abbassare il rischio di malattie cardiovascolari e di diabete di tipo 2.

Poiché i semi di chia sono ricchi di fibre e proteine dovrebbero essere in grado di migliorare la salute metabolica. Questo è stato testato in molti studi ma non sono stati ottenuti risultati conclusivi, alcuni esperimenti hanno dimostrato che i semi di chia possono abbassare i trigliceridi, aumentare il colesterolo buono HDL, ridurre l'infiammazione, la resistenza all'insulina e il grasso della pancia.

Alti livelli di nutrienti benefici per le ossa

I semi di chia hanno alti livelli di nutrienti importanti per la salute delle ossa, tra cui calcio, fosforo, magnesio e proteine. La percentuale di calcio è impressionante, il 18% della dose giornaliera raccomandata si trova in 28 grammi, che è molto più alta della maggior parte dei latticini. I semi di chia possono essere considerati un'eccellente fonte di calcio per le persone che non consumano latticini.

I semi di chia possono causare miglioramenti significativi nel diabete di tipo 2

L'applicazione di maggior successo dei semi di chia è stata nei pazienti con diabete di tipo 2. In uno studio su 20 pazienti diabetici, hanno ricevuto 37 grammi di semi di chia o 37 grammi di crusca di grano per 12 settimane. Quando hanno analizzato i pazienti che hanno consumato semi di chia hanno visto cambiamenti significativi negli indicatori di salute, abbassando la pressione sanguigna e altri fattori di rischio.

I semi di chia sono facili da incorporare nella dieta.

Semi di chia dosaggio benefici 10

I semi di chia sono molto facili da aggiungere alla dieta, possono essere aggiunti a quasi tutto, non hanno bisogno di essere macinati, possono essere mangiati crudi, aggiunti a succhi, zuppe, budini e anche in prodotti da forno.

Possono essere aggiunti sopra i cereali o lo yogurt, in un'insalata o in preparazioni di riso, possono essere mescolati con acqua e trasformati in gelatina, e sono regolarmente ben tollerati a meno che la persona non abbia problemi con l'assunzione di fibre. La dose giornaliera raccomandata è di 20 grammi, circa 1,5 cucchiai due volte al giorno.

I semi di chia possono sostituire il consumo di uova in alcune preparazioni.

Questo grazie alla caratteristica dei semi che quando vengono mescolati con l'acqua formano un gel. Questo può essere utilizzato per sostituire le uova al fine di ottenere preparazioni con un migliore contenuto di colesterolo e per aumentare i nutrienti nei prodotti da forno. Per sostituire le uova, basta mescolare un cucchiaio di semi di chia con 3 cucchiai di acqua e lasciare riposare per 15 minuti.

Per concludere 

In sintesi, una recente ricerca ha scoperto che i benefici dei semi di chia sono insuperabili da qualsiasi altro alimento, e certamente guadagnano il titolo di "superalimento". I contributi dei semi di chia alla salute del corpo includono la promozione di una pelle sana, la riduzione dei segni dell'invecchiamento, il sostegno del cuore e del sistema digestivo, la costruzione di ossa e muscoli più forti. È stato persino collegato al trattamento e al controllo del diabete.

Tuttavia, se si decide di incorporarlo nella propria dieta, è meglio farlo gradualmente. La chia è ricca di fibre, quindi iniziate con una piccola quantità e assicuratevi di bere molta acqua, iniziate lentamente e date al vostro corpo il tempo di adattarsi alla maggiore assunzione di fibre.

Redazione

Redazione

Team editoriale

Una squadra composta da giornalisti e professionisti del mondo della corsa. Se vuoi che scriviamo su un argomento in particolare, contattaci.