Tecnologia AeroHug di Mizuno, comfort alla massima espressione

 Tecnologia AeroHug di Mizuno, comfort alla massima espressione
Stampa | Viernes, 14 de septiembre 2018

In Runnea scopriamo il nuovo concetto AeroHug di Mizuno. Non perdere dettaglio perché inizierai a correre in modo diverso e ti godrai ogni passo!

Il comfort e l'aggiunto sono le caratteristiche principali presenti in tutti i modelli di scarpe da running al mondo running e, i marchi del segmento running mettono in evidenza tutte le tecnologie e i materiali di ultima generazione per offrire la migliore esperienza di corsa ai loro seguaci. Così, grazie a una intensa investigazione e innovazione, si ottengono modelli migliorati. Così, il corridore sarà in grado di godere d'una battistrada più confortevole.

In questo senso, Mizuno si posiziona come una delle aziende più importanti, e la sua nuova tecnologia AeroHug viene a sottolineare il grande interesse dell'azienda giapponese per trovare la combinazione di successo perfetta tra supporto e comfort; in una scarpa da corsa.

Grazie al innovativo sisema AeroHug nella zone del'avampiede, Mizuno riesce a massimizzare l'adattamento della scarpa stessa per correre in modo più naturale, cercando, con successo, fornire della massima efficienza in gara.

Mizuno Wave Sky 2 caratteristiche

Tecnología AeroHug di Mizuno: Cos'è e come funziona?

La tecnologia AeroHug di Mizuno può essere definita come una struttura piena di rinforzi, implementati nell'area mediale della scarpa, che ha la missione di offrire il massimo aggiunto e comfort nei punti in cui sono più necessari.

Così, la straordinaria ed esclusiva tecnologia di Mizuno è stata confezionata attraverso una doppia maglia che lavora in due dimensioni diverse. Da un lato, per quanto riguarda alla dimensione statica, fornisce d'un aggiunto morbido per raggiungere un adattamento preciso con il piede dell'utente. Dall'altro, in riferimento alla dimensione più dinamica, questa tecnologia contribuisce a creare una postura corporale corretta lungo la corsa e, allo stesso tempo, godere di un plus di stabilità.

Il nuovo sistema AeroHug, ha la sua base di ispirazione nella Parantica Sita, conosciuta anche come la "Tigre Bruna", una specie di farfalla, proveniente dal continente asiatico, e la cui grande virtù è viaggiare su lunghe distanze. Un punto in comune con le Mizuno Wave Sky 2, senza dubbio.

Mizuno Wave Sky 2 aplicazione

Mizuno Wave Sky 2, l'applicazione pratica della tecnologia AeroHug

Dopo aver parlato delle specifiche più tecniche di questa nuova e innovativa tecnologia AeroHug, dobbiamo vedere come funziona nella pratica. E come no, la tecnología AeroHug è presente in uno dei suoi modelli più popolari, nella nuova attualizzazione della di Mizuno Wave Sky 2.

Un modello di scarpe da running che offre la massima ammortizzazione per i runner più pesanti. È uno dei modelli più venduti del marchio giapponese, e per quanto riguarda alle caratteristiche dobbiamo sottolineare che la Mizuno Wave Sky 2 contribuisce a creare un ritorno dell'energia superiore che sarà molto utile lungo la corsa.
Grazie all'inserimento di questa tecnologia AeroHug, le Mizuno Wave Sky 2 nn solo rafforzano l'aspetto del loro adattamento, ma assicurano anche che l'adattamento della scarpa al piede sia perfetto e tutto questo si traduce in un maggiore comfort e prestazioni per il corridore.

Caratteristiche delle Mizuno Wave Sky 2

Nella seconda versione della Wave Sky, il marchio Mizuno continua a mantenere la identica mezzasuola che era già messa sulla versione originale. Cioè, i cambiamenti su questa versione si trovano nel ridisegno della zona superiore; la tomaia è stata rinnovata. La missione di questo modello è chiara: aumentare la capacità ricettiva della scarpa.

Così, grazie all'inserimento della tecnologia AeroHug, questa scarpa da corsa è in grado di fornire un livello superiore di elasticità, insieme al massimo livello di comfort.

Doppia piattaforma "L" Wave invertita nella parte centrale del piede

Attraverso questa risorsa tecnologia si assicura una capacità di ammortizzazione e una reattività superiore in comparazione con il sistema Wave standard; permettendo una fase di impulso più reattiva, e rendendo possibile il fatto di correggere, in una certa misura, l'eccesso di pronazione.

Combinazione di materiali U4ic / U4icX

Non dobbiamo dimenticare che, su questa nuova versione, si mantengono le due esclusivi composti U4ic, con il fine di aumentare la morbidezza e ammortizzazione nella zona superiore della mezzasuola. Invece, nella zona inferiore, si ha messo il sistema u4icX per offrire un extra di stabilità e reattività.

Perché possiamo dire che la Wave Sky 2 sia una magnifica opzione per correre lunghe distanze? La base della scarpa è larga e questo permette una maggiore adeguazione, comfort e aderenza lungo più tempo e chilometri.

Confronta i prezzi della Mizuno Wave Sky 2

Mizuno Wave Sky 2 upper

L'incorporazione della tecnologia AeroHug nel Mizuno Wave Sky 2 deve essere aggiunto che questo modello presenta una nuova tomaia confezionata attraverso il conosciuto Engineered Mesh. Questa maglia di ingegneria è stata progettata dal computer nell'area dell'avampiede e la cui missione principale è aggiungere più traspirabilità. Allo stesso tempo, hanno deciso introdurre dei rinforzi nei punti più strategici della scarpa per aumentare la durabilità del modello. E come no, grazie al sistema AeroHug, le Wave Sky 2 offrono una flessibilità e soggezione magnifiche.

Riassumendo, la Mizuno Wave Sky 2 è orientata a un profilo di corridore con un peso elevato, sopra i 80 chilli, con una battistrada neutra, e anche per quei corridori che hanno una sottile tendenza alla pronazione. È un modello che offre la massima ammortizzazione possibile ed è orientata per completare gli allenamenti quotidiani. Per quanto riguarda alle specifiche tecniche, ha un drop di 10 mm e un peso di 3335 grammi per la versione maschile e invece, per la femminile, 285 grammi.

Mizuno Wave Sky 2 prestazioni

Mizuno Wave Sky 2 specifiche tecniche

Link correlati

  1. Nike Zoom Pegasus Turbo, la Pegasus che ti farà correre più veloce

    Nike Zoom Pegasus Turbo, la Pegasus che ti farà correre più veloce

    Queste Nike Zoom Pegasus Turbo si distinguono per la sua magnifica combinazione della schiuma reattiva ZoomX di Vaporfly al 4%, fornendo la massima potenza al caratteristico modello Pegasus.
  2.  Le migliori scarpe per correre la tua 10k più veloce

    Le migliori scarpe per correre la tua 10k più veloce

    In Runnea siamo appassionati di sfide e sappiamo che molti di voi lo siete anche! Per questo motivo, abbiamo deciso presentarvi una selezione delle 10 migliore scarpe da running per correre la 10K più veloce.
  3. Correre con il diabete, buono o dannoso per la salute?

    Correre con il diabete, buono o dannoso per la salute?

    Ci sono diversi tipi di diabete e può essere causato da una serie di fattori come l'obesità, l'inattività fisica, il colesterolo, l'ipertensione... sebbene per combattere questa malattia ci sono medicine che aiutano ad alleviare gli effetti, avere una ottima qualità di vità, prendere cura della nostra alimentazione ed essere in forma, ci aiuterà a evitare la comparsa del diabete.
  4. Le 10 scarpe running più vendute Agosto

    Le 10 scarpe running più vendute Agosto

    Vogliamo presentarvi una selezione delle 10 scarpe da running più vendute di Agosto, per darvi qualche idea gli acquisti futuri. C'è da tutto, dal iconico modello Pegasus di Nike, alla scarpa da trail running La Sportiva Akyra. Conoscere il mercato running è molto interessante per poter fare un acquisto adatto alle nostre richieste. Siamo qua per darti una mano!
  5. Le 12 migliori scarpe di pronazione 2018

    Le 12 migliori scarpe di pronazione 2018

    La nostra premessa di base si concentra su non sempre la migliore scarpa da correre è la più costosa, invece, la scelta giusta si concentra sulla scelta del modello che meglio si adatta alle tue esigenze. Nel caso concreto del corridore che ha bisogno di un controllo della stabilità durante la corsa, chilometro a chilometro, con tutta la sicurezza possibile.

© RUNNEA Copyright 2018.