I 5 motivi per affidarsi ad Adidas Ultraboost 19 come miglior scarpa da allenamento

I 5 motivi per affidarsi ad Adidas Ultraboost 19 come miglior scarpa da allenamento
per Chiara Coraggio Stampa | Miércoles, 27 de febrero 2019

Alla fine, è arrivato il giorno previsto: lancio della nuova Adidas Ultraboost 19! Nella nomenclatura numerica corrisponderebbe a Ultraboost 5.0. Essendo un iconico e pionieristico modello così com'è, non parliamo d'una scarpa da running convenzionale , ma di una delle scarpe sul mercato che più ritorno dell'energia favorisce. Consapevole di ciò, il marchio tedesco ha approfittato di questo nuovo aggiornamento per reinventare il suo modello di punta per il corridoio da appoggio neutro. Arriva la Ultraboost rimasterizzata, per migliorare notevolmente la tua esperienza di corsa!

Adidas Ultraboost 19, lancio

Questi rinnovati Adidas Ultraboost 19 sono progettati per raggiungere qualsiasi tipo di distanza, e la chiave del successo è che questa scarpa da corsa è stata semplificata alla minima espressione. Di una composizione di 17 pezzi, questi Ultraboost 19 rimangono soltanto in 4 pezzi, cioè, i disegnatori dell'azienda tedesca hanno scommetto per un restyling completo e totale e la cui ricostruzione, da zero, cerca di migliorare l'aderenza, la stabilità, la trazione e quindi, le prestazioni.

Tutte le caratteristiche della Adidas Ultraboost 19

Attraverso la campagna adidas "Recode Running", questa nuova scarpa da running Ultraboost 19 vuole diventare il simbolo di una nuova era della corsa. "Quando creiamo nuove versioni dell'atto di correre, creiamo le migliori versioni di noi stessi", dice uno degli slogan epici del video di questa nuova campagna. Ed è chiaro che i runner, di qualsiasi tipo e condizione, stanno trasformando questo sport e, soprattutto, il loro modo di sentirlo e sfruttarlo. L'Adidas Ultraboost 19 si unisce a questa nuova tendenza di corsa.

In Runnea abbiamo avuto il grande privilegio di avere nelle nostre mani una delle edizioni limitate dell'adidas Ultraboost 19 Refract, che è durata solo pochi minuti in esaurimento, prima del suo lancio ufficiale. Questo disegno è stato rinnovato da capo a fine, grazie a un processo di innovazione senza precedenti. Una missione che sembrava difficiles, quasi impossibile, ma quella adidas running è stata in grado di reinterpretarlo, e per il beneficio di quelli di noi che sono appassionati di sudare la maglia con la scarpa da corsa, trasformandola in realtà.

I 5 motivi per affidarsi ad Adidas Ultraboost 19 come miglior scarpa da allenamento, lancio

Con tutto questo, e con lo scopo di mantenere quella testimonianza di essere un modello rivoluzionario e pionieristico, la riprogettazione della Ultraboost 19 Adidas ha cercato di essere più leggera, per offrire una risposta più ambiziosa in ogni battistrada. Tutto ciò ha la sua ragione d'essere in 5 punti chiave, che ci presentiamo subito:

Più Boost e meglio ottimizzato

Una delle novità più importanti delle Adidas Ultraboost 19 è che incorporano un'intersuola sovradimensionata, in cui viene implementato il 20% in più della rivoluzionaria schiuma Boost. Questa risorsa si traduce in una capacità di ammortizzazione superiore insieme a un ritorno dell'energia senza limiti e quindi in eccezionali sensazioni di comfort in ogni passo.

Nuovo sistema Tuned Torsion Spring

Senza dubbio, un altro dei grandi successi di questi Ultraboost 19, perché aggiornano il design delle barre di torsione del modello Ultraboost originale e presentano una forma più allungata e la cui missione è quella di fornire un maggiore livello di flessibilità nell'area dell'avampiede.

Disegno della tomaia rinnovato con il tessuto Primeknit 360

Sulla tomaia è stato introdotto un tessuto di alte prestazioni come l'esclusivo PrimeKnit 360, attraverso il quale si migliora l'aggiunto e la soggezione e si aggiunge anche un extra di comfort. Avvolgendo il piede, questo tessuto si adatta meglio, agendo come una sorta di seconda pelle, che aggiunge anche leggerezza e morbidezza

Restrizioni laterali

Altre sezioni che subiscono cambiamenti significativi in ​​questi Ultraboost 19 rispetto alle loro versioni precedenti. Supporti, realizzati in plastica, la cui missione è quella di fornire flessibilità, ma hanno anche risolto uno dei principali reclami dei leader nei modelli precedenti, ed è che questi elementi non generano più questi disagi nell'area del collo del piede.

Rinforzi del tallone 3D, più supporto

Nelle attualizzate Ultraboost 19 di Adidas, non passa inosservato è la riprogettazione del tallone, che incorpora un nuovo rinforzo, sotto forma di struttura tubolare, che ha una doppia funzionalità: stringere e controllare il movimento del tallone e ciò favorisce l'espansione del tendine di Achille in ciascun supporto. Insomma, questa risorsa aggiunge più supporto e quindi, migliora la stabilità nella zona posteriore.

I 5 motivi per affidarsi ad Adidas Ultraboost 19 come miglior scarpa da allenamento, prestazioni

Per concludere con la presentazione ufficiale della ricostruzione delle iconiche scarpe da running Adidas Ultraboost, nell'ultima attualizzazione 2019, si deve anche mettere in risalto il fatto che sono sostenuti perché gli sportivi della statura dei giocatori di calcio di Leo Messi, Paulo Dybala o Paul Pogba; il brillante atleta sudafricano Wayde van Niekerk; e persino celebrità come l'attore e sceneggiatore americano Chadwick Boseman, e attraente modella americana Kendall Jenner ha già dimostrato i benefici di questo nuovo Ultraboost 19, la nuova scommessa di adidas che corre per continuare a migliorare l'esperienza del corridore, e che è in grado di reinventare il suo modo di correre ogni volta che affronta un nuovo allenamento.

La Adidas Ultraboost 19, è già disponibile nella Adidas Store, clicca QUI, in una gamma di 5 colori per uomini per donna

Riassumendo che la scarpa da allenamento Adidas Ultraboost 19 diventerà il punto di riferimento per la capacità di ammortizzazione e reattività per i pedoni neutrali e per percorrere tutti i tipi di distanze.

Link correlati

  1. Mizuno Wave Ultima 11 Colourful White, nuova estetica con prestazioni eccezionali per medie e lunghe distanze

    Mizuno Wave Ultima 11 Colourful White, nuova estetica con prestazioni eccezionali per medie e lunghe distanze

    Oggi si deve parlare delle Mizuno Wave Ultima 11, uno modello top di gamma in ammortizzazione che presenta un nuovo look grazie all'inclusione del esclusivo pack Colourful White. L'ultima scommessa dell'azienda giapponese per combinare funzionalità, prestazioni, design e stile. Nuova prospettiva che non passa inosservata in un'edizione speciale.
  2. La mezza maratona Roma-Ostia 2019

    La mezza maratona Roma-Ostia 2019

    Mancano pochi giorni per la mezza maratona Roma-Ostia 2019 che si svolgerá il prossimo 10 di Marzo a Roma. Senza dubbio e come ci indicano gli organizzatori, è la mezza maratona più conosciuta e più amata in Italia, oltre ad essere la manifestazione podistica italiana con il maggior numero di italiani partecipanti
  3. Adidas Ultra Boost 19 o Adidas Adizero Adios 4, quale scarpa da corsa sceglierai per correre la mezza maratona Roma-Ostia 2019?

    Adidas Ultra Boost 19 o Adidas Adizero Adios 4, quale scarpa da corsa sceglierai per correre la mezza maratona Roma-Ostia 2019?

    D'altra parte, e cercando di risolvere la domanda iniziale, Adidas Ultra Boost 19 o Adidas Adizero Adios 4, quale scarpa da corsa sceglierai per correre la mezza maratona Roma-Ostia 2019?è importante avere in testa un obiettivo competitivo per poter scegliere un paio di scarpe ottime per raggiungerlo. In questo senso, è importante conoscere il nostro ritmo e la distanza totale e scegliere un modello che sia adatte alle nostre richieste.
  4. 9 consigli per tenere alta la motivazione e il ritmo nel trail running del 2019

    9 consigli per tenere alta la motivazione e il ritmo nel trail running del 2019

    In Runnea abbiamo deciso mettere in risalto uno degli sport più complessi e intensi, il trail running, disciplina sportiva che, durante i giorni più invernali, massimizza la sua intensità. Per questo motivo, vi presentiamo i 9 consigli per tenere alta la motivazione e il ritmo nel trail running del 2019 ma non solo per questi mesi di inverno, anche da tenerli presente durante tutto l'anno!
  5. Brooks Transcend 6, Ravenna 10 y Adrenaline GTS 19, le nuove scarpe di pronazione dell'azienda americana

    Brooks Transcend 6, Ravenna 10 y Adrenaline GTS 19, le nuove scarpe di pronazione dell'azienda americana

    Arriva il momento di parlare di tecnologia e, in modo più specifico, del nuovo concetto GuideRails di Brooks Running. Grazie alla continua evoluzione dei marchi di assoluto riferimento al mondo della corsa, si creano modelli più e più innovativi, che migliorano l'esperienza dell'utente e portano dei vantaggi

© RUNNEA Copyright 2019.