Running: Scarpe da corsa

Come iniziare a correre da zero, consigli di base per non abbandonare

Come iniziare a correre da zero, consigli di base per non abbandonare
per Cassandra Merlino Stampa |

Iniziarsi al mondo della corsa e scoprire i benefici di questo sport può essere più semplice se si prendono in considerazione alcune semplici linee guida. Mantenere la motivazione, controllare il ritmo e adattare il volume di allenamento saranno alcune delle premesse di base per non abbandonare l'obiettivo della corsa. Prendi nota di come iniziare a correre da 0, consigli di base per non abbandonare il tuo obiettivo dalla mano di Francesco Rossi, direttore sportivo di Runnea Academy e raggiunge la tua prossima sfida!

Consigli basici per iniziare a correre da zero

Come iniziare a correre da zero, individualizzazione

"L'importante è farsi consigliare da un professionale del settore per accompagnarti nel processo di formazione", sottolinea Francesco, riferendosi all'importanza dell'allenamento in modo personalizzato, evitando così un aumento esponenziale del volume di chilometri. Non è unicamente il fatto di indossare le scarpe da running e iniziare a correre chilometri e chilometri, la progressione è fondamentale per non abbandonare il nostro obiettivo.

"A volte il desiderio di iniziare qualcosa di nuovo può battere la logica di fare una progressione e, alla fine, andiamo a correre più di quanto le nostre articolazioni possano sopportare", avverte il direttore sportivo di Runnea Academy e mette in risalto a necessità di seguire un piano di allenamento personalizzato, adattato alle esigenze dell'atleta in questione.

Allenamento di forza

Un lavoro precedente di forza ci aiuterà a preparare ai nostri muscoli di fronte agli impatti e alle tensioni che le nostre articolazioni stanno per ricevere lungo la corsa avverte Francesco Rossi, "con questo non intendiamo fare solo ed esclusivamente pesi, un lavoro con il proprio peso corporeo può essere un buon inizio".

Il running è una disciplina sportiva d'alto impatto è, per questo motivo, sarà fondamentale preparare e rafforzare il nostro corpo prima dei possibili impatti derivati ​​da questo sport.

Progressione

Progredire sia nella durata che all'intensità dell'allenamento sarà fondamentale, "deve esistere un equilibrio tra allenamento e recupero, non possiamo aumentare progressivamente la durata dell'allenamento senza dedicare una settimana (ad esempio ogni due) a un calo di volume" , avverte il direttore sportivo di Runnea Academy. Il nostro corpo ha bisogno d'un processo di adattamento al nuovo ritmo di allenamento e recuperarsi per continuare a progredire.

Come iniziare a correre da zero, progressione

Individualizzazione

"È necessario sottolineare che i piani generici non prendono in considerazione le patologie, gli infortuni precedenti o le capacità individuali di ciascun corridore. Ecco perché è necessario individuare l'allenamento in qualsiasi corridore", sottolinea il direttore sportivo di Runnea Academy.

Un punto di partenza individuale che si materializza attraverso un piano di allenamento settimanale in grado di adattarsi alle esigenze del corridore in questione. Mentre il corridoio avanza e rafforza la sua carriera, il piano di allenamento si evolve sempre con l'obiettivo di ottenere le migliori prestazioni dell'atleta. L'individualizzazione è la chiave per iniziare a correre da 0, progredire e non abbandonare la prima modifica.

Come iniziare a correre da zero, benefici

È vero che, a volte, l'ignoranza può essere il fattore scatenante di sovrallenamento, lesioni, distorsioni, demotivazioni e/ o frustrazioni e, quindi, seguire un allenamento individualizzato può essere la chiave per evitare questi mali, così popolari, tra i corridori principianti e popolari.

Prevenzione

Gli infortuni possono fermare i nostri progressi come atleti, da qui l'importanza di preparare adeguatamente i nostri muscoli di fronte a possibili impatti e tensioni. Investire tempo nella tecnica della carriera può essere molto utile "anche se ciò che vogliamo quando indossiamo le scarpe da corsa è uscire a correre, un investimento di poco tempo nella tecnica della carriera può migliorare le nostre prestazioni, anche migliorare la nostra economia di corsa ", afferma Francesco Rossi.

Come iniziare a correre da zero, prevenzione

Minimizzare il rischio di lesione è investire tempo e sforzo nel acquisto d'una ottima tecnica di corsa, "entrare dell'avampiede o dall'avampiede, contribuirà a minimizzare la fase di decelerazione generata quando entriamo con il tallone", avverte il direttore sportivo. Senza dubbio, evitare gli infortuni ci permetterà di continuare ad accumulare chilometri.

Mantenere la motivazione è essenziale

Raggiungere degli obiettivi sarà essenziale per mantenere la motivazione, quindi è importante fissare obiettivi a breve, medio o lungo termine, che sono ovviamente raggiungibili "se ci alleniamo sistematicamente e osserviamo che i nostri obiettivi proposti sono irraggiungibili, sicuramente, smetteremmo di allenarci "conclude Francesco. Seguire un piano di allenamento personalizzato con Runnea Academy permetterà al corridore principiante di evolversi e ottenere prestazioni migliori settimana dopo settimana.

Mantenere la motivazione, progredire e personalizzare gli allenamenti sono alcuni dei consigli di base per impedire ai corridori principianti di gettare la spugna. Da qui l'importanza e i benefici dell'allenamento in modo mirato con Runnea Academy e tu, hai già chiara la prossima sfida?

Link correlati

  1. Novità di Mizuno per il trail running 2020

    Novità di Mizuno per il trail running 2020

    Se ti piace correre in montagna e cerchi una scarpa da running di qualità, devi conoscere tutte le novità di Mizuno per il trail running 2020. Con l'obiettivo di affermarsi nel segmento trail, l'azienda giapponese si impegna a offrire a tutti i corridori i migliori modelli di scarpe da godersi nel terreno più tecnico.
  2. Le migliori scarpe da running 2020

    Le migliori scarpe da running 2020

    Comincia un nuovo anno e arriva il momento giusto per fare il punto e conoscere tutte le novità nelle scarpe da corsa di questo 2020. Un elenco che ci piace tantissimo al team di Runnea perché ci permette di approfondire nelle innovazioni tecnologiche più all'avanguardia del momento sul mercato. Anno nuovo, scarpa nuova; eccoci le migliori scarpe da running 2020!
  3. ASICS Cumulus 21: Cosa dovrebbe avere una ottima scarpa da allenamento per arrivare ancora più lontano?

    ASICS Cumulus 21: Cosa dovrebbe avere una ottima scarpa da allenamento per arrivare ancora più lontano?

    Cercando tutte le caratteristiche principali che dovrebbe avere una ottima scarpa da allenamento ideale, ci viene in mente un modelo: le ASICS Cumulus 21. L'ultima attualizzazione di una delle saghe più riconosciute dell'azienda nipona se parliamo di correre sull'asfalto e di completare, con successo le distanze più lunghe come possa essere la maratona.

© RUNNEA Copyright 2020.