26-05-2022 Running news

3 cose da sapere sulle nuove Nike Pegasus 39

3 cose da sapere sulle nuove Nike Pegasus 39
Giovanni Urbano
Da Giovanni Urbano
Running RunTester

La nuova Nike Pegasus 39 è appena sbarcata sul mercato ed è già diventata una delle scarpe running più vendute del momento. La più longeva famiglia di Nike Running è stata aggiornata e ora è più leggera, più comoda e notevolmente migliorata in termini di supporto per un'esperienza di corsa straordinaria. Come sempre nella prestigiosa famiglia Pegasus, le tecnologie più avanzate dell'azienda dell'Oregon sono presenti anche in questa ultima vesione. Scoprile con noi!

La Nike Pegasus 39 è l'ultimo aggiornamento della scarpa running Nike più venduta nella storia, un'icona assoluta per i runner più popolari e per gli atleti d'élite che irrompe sulla scena con importanti novità che analizzeremo nelle righe seguenti.

Nike Pegasus 39: le novità più importanti

Nike Pegasus 39: nuovi punti di forza

La 39a edizione della Nike Pegasus è l'ennesimo passo avanti nella traiettoria di questa scarpa di alta gamma che si "allontana" dal concetto di scarpa universale e si avvicina ancora di più al segmento più competitivo. Anche se è vero che la versione precedente ha rappresentato un punto di svolta in questa famiglia di successo grazie all'implementazione della tecnologia React, le Pegasus 39 continuano sulla stessa linea. Queste sono le 3 novità più importanti di questo modello:

Più leggero

Nella tomaia delle nuove Nike Pegasus 39 i designer del prodotto hanno scelto di ridurre la presenza di termosaldature per guadagnare in leggerezza e, tra l'altro, in velocità.

Inoltre, il tallone è stato ridisegnato per ottimizzare l'atterraggio e facilitare la transizione del piede dal tallone alla punta.

Più comfort

Nella versione precedente, la Nike Pegasus 38, abbiamo visto per la prima volta la tecnologia di ammortizzazione React. Una schiuma che si distingue per la sua leggerezza ed elasticità che non solo consente un perfetto assorbimento degli urti durante la corsa, ma favorisce anche un ottimo ritorno di energia.

Nike Pegasus 39: filo metallico

Quest'ultima verisione mantiene la mescola nell'intersuola. La principale novità rispetto al modello precedente è la presenza dell'unità Zoom Air nella zona del tallone. In precedenza, questo sistema caratteristico era presente solo nella zona dell'avampiede, ma questa volta hanno deciso di includerlo anche nella zona del retropiede per enfatizzare il comfort nella corsa.

Più supporto

La nuova Pegasus 39 incorpora una fascia che modera la pressione dei lacci insieme alla tecnologia Flywire per mantenere il piede ben sostenuto chilometro dopo chilometro. In quest'ultima versione la tecnologia Flywire è più visibile e il supporto è stato notevolmente migliorato.

La tanto attesa Nike Pegasus 39 è arrivata. L'ultimo aggiornamento della scarpa running più venduta nella storia del running presenta un nuovo design della sezione del tallone che include una nuova unità Zoom Air e una tomaia con linguetta separata che alleggerisce il peso del modello.

La Pegasus 39 è un scarpa versatile siaper gli allenamenti che le gare su tutte le distanze su asfalto, dalla 10k alla maratona, con la massima trazione garantita!

Video originale in lingua spagnola, aggiungi i sottotitoli per scoprire di più su fantastico modello.

Giovanni Urbano

Giovanni Urbano

Running RunTester

Especialista en Marketing per i deportisti. Membro della prestigiosa associazione di marketing sportivo (SMA) Periodista y triatleta.