New Balance Vazee Breathe v2: Recensione

Stai vedendo
New Balance Vazee Breathe v2
Confrontare
New Balance Vazee Breathe v2 PVPR New Balance:130 €

I migliori prezzi sul mercato:

New Balance - Vazee Breathe
Amazon
Genere:
Taglia:40.5
New Balance Vazee Breathe V2 Scarpe Running Uomo
Amazon
Genere:
Colore:
Taglia:41.5
New Balance Women`s Vazee Breathe v2
Bergfreunde
Colore:
New Balance Vazee Breathe V2 Scarpe Running Uomo
Amazon
Genere:
Colore:
Taglia:45.5

Non correrai solo asciutto, ma correrai anche veloce

Le New Balance Breathe v2 non sono altro che l'evoluzione di una calzatura concepita per essere usata principalmente nei periodi di buon tempo, quando il caldo inizia a ricordarci che, oltre che di buone caratteristiche come ammortizzazione, stabilità o reattività, la freschezza e la traspirabilità, sono anch'esse caratteristiche da tenere in conto. 

new-balance-vazee-brethev2-upper.jpg

Comparare prezzi per le New Balance Vazee Breathev2

E per questo motivo nella New Balance hanno pensato a come ottenere un modello che non si contraddistingua solo per le sue prestazioni in condizioni climatiche proprie delle stagioni più calde, ma che per sè siano calzature di qualità con buoni risultati per i runner esigenti. 

Come dicevo prima il modello più traspirabile della marca nordamericana si basa in concetti del modello originale e introduce nuovi elementi per migliorare l'esperienza e le prestazioni durante la  corsa, soprattutto la leggerezza, reattività e perchè no, l' ammortizzazione. 

Suola della New Balance Vazee Bretahe v2

new-balance-vazee-brethev2-suela

Se in qualsiasi aspetto delle Breathe v2 troviamo cambiamenti e segnali di evoluzione, nella suola è proprio dove più li possiamo apprezzare. Hanno voluto, da New Balnce, migliorare il grip er per questo hanno aumentato le linee di flessione e ottenuto una distribuzione studiata dei differenti elementi di forma ondulata.                                                                                                                       Nella parte posteriore e a forma di rombo allargato troviamo incrociato il Heat Foil, la tecnologia che New Balance ha sviluppato in forma di una piastra rigida per dissipare il calore e conferire più stabilità e ammortizzazione, tanto importante ed elemento caratteristico di questo modello. 

Intersuola

new-balance-vazee-brethev2-mediasuela

Parlare dell'intersuola nelle NB significa parlare di RevLite, il composto che si estende per tutta la lunghezza della scarpa, in modo generoso nella parte posteriore, ma che non penalizza, in nessun modo, il peso finale. La sua missione è quella di fornire un'ammortizzazione leggera, ma non priva di stabilità. 

Presenta in tutta la parte laterale delle strisce in diagonale, più lunghe e larghe dietro fino a diventare più piccole e strette quando arrivano della zona laterale dei metatarsi. 

Tomaia

new-balance-vazee-brethev2-upper

Senza dubbio è ciò che più ha attirato la mia attenzione. Questa calzatura ha attirato la mia vista, non solamente per questo colore verde che spicca tanto, ma proprio per il suo tessuto, un monostrato di  Jacquard con molti fori, sia nella zona laterale sia in quella del collo piede nelle quali si ottiene quella freschezza e traspirabilità oltre che una calzata eccezionale. 

Credo che la qualità della sua tomaia sia una delle caratteristiche che più contraddistinguono la  Breathe: comodità, freschezza e calzata da 10. Mi resta un piccolo dubbio circa la durata della zona dell'alluce, poiché non è presente alcun rinforzo, ma, a dire il vero, dopo 200 Km circa con tutti i tipi di "torture!, non presentano nessun segno di una prematura usura. 

Il collarino del tallone ha la sufficiente struttura per assicurare una buona stabilità e una buona calzata, ma non eccessivamente rigido perchè questo significherebbe aggiungere un peso extra che non compenserebbe ciò che si andrebbe ad aggiungere ad una calzatura con queste caratteristiche. 

La linguetta è sottile, ma non inesistente e si adatta perfettamente contribuendo a queste caratteristiche che tanto ci piacciono durante i giorni troppo caldi. I lacci, sebbene non mi abbiano causato alcun problema per la chiusura e nemmeno si sono sciolti durante l'allenamento, non mi hanno convinto del tutto. Sono un maniaco dei lacci e al tatto questi non mi piacciono ( cosa avrà a che vedere il tatto penserete, vero?)

Se a tutto questo aggiungiamo che la  Vazee Breathe v2 ha un peso di 270 grammi per una misura 9.5 USA e il suo differenziale misura 6 mm, capiremo per quale  tipologia di ritmo, profilo utente e tipo di sessioni di allenamento e corse sono concepite già dal principio.

Allenamento con le New Balance Vazee Breathe v2

new-balance-vazee-brethev2-upperCome ho già detto, la calzata e la sensazione di freschezza e leggerezza sono straordinarie, sebbene attenzione, quando decidiamo per un modello bisogna considerare molte più cose perchè la nostra scelta possa risultare adatta alle nostre caratteristiche e per ciò che stiamo cercando in un paio di calzature. 

Io sono per sfruttarle in tutto. Hanno bisogno di allegria, che ci muoviamo leggeri, hanno ciccia e chiedono che le compiaciamo. Questo non vuol dire che bisogna obbligatoriamente correre a 3'/km ovvio, ma dove danno il meglio di sè è a ritmi vivaci, in serie e anche in allenamenti in pendii.  

Qui ho notato meglio questo grip, questa flessibilità della suola per trazionare con l'avampiede, quel tatto vicino al suolo, ma che ha fatto notare anche una certa stabilità. 

Facendo delle serie la si fa contenta, alla Breathe piace cogliere il ritmo per dimostrarti che ha una reattività notevole, che  cerca l'uscita dopo l'appoggio e tutto questo offrendoti sicurezza. 

Ho realizzato tirate anche fino a 22 Km, non la vedo qualcosa in più, quasi direi che possono essere troppi e con ridaggi da 14 a 16 km restano comode e te la trasmettono questa sensazione di comodità. A partire da lì iniziano a pesare le gambe, i muscoli gemelli e specialmente i solei possono comunicarci il loro disaccordo. 

Conclusioni

new-balance-vazee-brethev2

Confrontare prezzi delle New Balance Vazee Breathe v2

Mi rivolgo ad un runner dal peso leggero o medio al quale piaccia sentire la scarpa, il contatto con il suolo e che voglia notare che ilsuo piede sta lavorando, ma senza tralasciare che questo resti protetto. 

Se vuoi un modello fresco, asciutto e reattivo ma che non ti lasci in dubbio sul fatto che correrai ben attrezzato, che il grip in ciascuna curva sia garantito e che ti lasci volare quando vuoi. 

In gara non avrai alcun dubbio di usare la New Balance Vazee Breathe v2 fino alla mezza maratona e, nel caso di un runner con un peso maggiore, potrà essere utilizzata per distanze più brevi o per delle serie, ma sempre con un minimo di tecnica di corsa in modo che non corra senza un minimo di controllo. 

Una calzatura molto buona della New Balance che ha il suo stile, allegra e reattiva. 

I voti di Imanol Loizaga

  • Ammortizzazione 8,5
  • Leggerezza 8
  • Stabilità 8,5
  • Flessibilità 9
  • Reattività8,5
  • Grip 9

© RUNNEA Copyright 2019.