Saucony Triumph 19

Saucony Triumph 19
Saucony Triumph 19
Prezzo originale Saucony 170,00 €
Da 91,50 € Su 12 Negozi
Avviso di prezzo
Confronta

Servizi

Leggerezza
8
Ammortizzazione
9
Flessibilità
8
Risposta
9
Stabilità
8
Grip
8

Caratteristiche

Id
Values
Genere Uomo , Donna
Peso 309H/272M
Drop 8 mm
Ammortizzazione Alto
Costituzione Medio , Forte
Impronta Neutro
Uso Allenamento
Ritmo Basso , Medio
Piede Normale
Appoggio del piede Tallone
Distanza Mezza maratona , Maratona

Nuovo aggiornamento della scarpa ammiraglia massima ammortizzazione da Saucony Triumph 19, e la modello più attesa per quei corridori che vogliono indossare una scarpa di formazione quotidiana con abbastanza reattività per prendere il ritmo, se ne avete bisogno.

In questa nuova revisione della Saucony Triumph 19 manteniamo la continuità di questa famiglia iconica di Zapatillas de running della marca americana. Non ci sono molti cambiamenti rispetto alle versioni precedenti, ma ci sono piccoli dettagli che vengono a migliorare punti strategici come la zona superiore e del tallone. Principalmente per aumentare la vestibilità e la traspirabilità del modello, ma senza lasciare da parte quella comoda e leggera ammortizzazione per le lunghe distanze.

Saucony Triumph 19, le novità più importanti

La caratteristica più rilevante di questa Saucony Triumph 19 risponde alla premessa "less is more", e gli sviluppatori del prodotto della marca fondata a Kutztown (Pennsylvania) hanno risposto alle richieste dei fedeli seguaci di Saucony, e sono riusciti ad alleggerire il peso del modello.

Anche se viene mantenuta la stessa geometria della versione precedente con l'intersuola PWVRRUN+ che è molto comoda, morbida e reattiva, ma la riprogettazione della rete tecnica nella tomaia è ciò che ha portato ad alleggerire il peso di questo modello. Il cambiamento deriva dalla sostituzione della rete a doppio strato con il sistema FormFit, che avvolge meglio il piede per aumentare l'adattabilità, e anche il suo grado di traspirabilità.

In questo modo, i punti di forza di questa aggiornata Triumph 19 di Saucony possono essere riassunti nelle seguenti sezioni:

Capacità di ammortizzazione premium

Con il materiale in schiuma PWRRUN, più morbido e reattivo, queste Triumph 19, top di gamma nell'ammortizzazione, sono in grado di garantire il massimo comfort, anche a prescindere dalla distanza percorsa. Ottimizzato per la corsa su lunghe distanze.

Tomaia ridisegnata per prestazioni leggere

Quando si tratta della tomaia di questa Saucony c'è un notevole miglioramento con questa nuova rete ingegnerizzata, che insieme a questo occhielli meglio articolati, la sensazione di supporto e vestibilità è molto meglio, poiché l'adattabilità della scarpa al piede è come se fosse un calzino. Oltre ad aggiungere più traspirabilità. Allo stesso tempo, l'intero set aggiunge un tocco elegante e più moderno alla sua estetica, rendendo più attraente la combinazione di design e prestazioni.

Transizioni migliorate

Naturalmente hanno anche il loro effetto estetico, ma quei dettagli in morbido tessuto scamosciato, implementati nella lingua e nelle aree laterali, contribuiscono a transizioni più leggere e confortevoli. Correrete con quella sensazione di minor sforzo in ogni allenamento.

D'altra parte, un'altra delle grandi scommesse di Saucony in questa stagione è incentrata sul rispetto dell'ambiente, e queste Triumph confermano questa tendenza diutilizzare materiali riciclati per promuovere la commercializzazione e la vendita di prodotti più sostenibili.

Specifiche tecniche della Saucony Triumph 19

Naturalmente, altri dettagli chiave di questa rinnovata Saucony Triumph 19 possono essere trovati nella sezione delle specifiche tecniche. La geometria evoluta di questa scarpa top di gamma della marca americana si basa su un drop di 8 mm (32,5 mm nella zona del tallone e 24,5 mm nell'avampiede).

Quando si tratta del peso della Saucony Triumph 19 ci sono pochi dubbi. Quando la tendenza massimalista delle intersuole sovradimensionate fa guadagnare più grammi alle scarpe, questo modello di riferimento di Saucony è una delle opzioni più leggere in questo segmento molto specifico. 309 grammi per la versione maschile e 272 grammi per le Zapatillas de running femminili.

Con tutto questo possiamo dire che queste Triumph 19 di Saucony si mantengono sulla stessa linea della precedente versione della Saucony Triumph 18 di essere una solida scarpa da allenamento quotidiano, comoda e con un'ammortizzazione superiore per effettuare grandi volumi di chilometri su asfalto. In quella convinzione che abbiamo come corridori che ci piace e abbiamo bisogno di uscire e correre, Zapatillas de running hanno molto da dire. La Saucony Triumph 19 è uno di quei modelli da prendere in considerazione per migliorare la nostra esperienza di corsa.

Review da Saucony Triumph 19

Bego Beristain

Bego Beristain

Tester

8.8 8.8

A volte è inevitabile pensare che quando optiamo per una scarpa con la massima ammortizzazione stiamo "rinunciando", in qualche modo, ad una maggiore leggerezza e reattività nella corsa rispetto ai modelli con meno capacità di ammortizzazione. Bene, queste Saucony Triumph 19 sono la prova che un equilibrio tra protezione, velocità e ammortizzazione per affrontare lunghe distanze è possibile.

Recensione Saucony Triumph 19, massima leggerezza

La scarpa running in esame è una delle più acclamate da un ampio gruppo di corridori alla ricerca di una scarpa da allenamento quotidiano con abbastanza reattività per alzare il ritmo, se e quando si voglia farlo. Questo è l'ultimo aggiornamento di una delle serie più longeve dell'azienda americana e il riferimento indiscusso per i corridori neutrali che vogliono correre molti km su asfalto.

Una delle opzioni più leggere nel segmento specifico delle scarpe massimaliste.

Senza grandi cambiamenti rispetto al modello precedente, le Saucony Triumph 19 irrompono sulla scena con una nuova costruzione della tomaia che ha portato a un peso notevolmente più leggero e a una maggiore flessibilità. Tuttavia, la stessa geometria della versione precedente viene mantenuta grazie all'intersuola PWVRRUN+; una schiuma confortevole che si distingue per la sua eccellente reattività, sensibilità, morbidezza e leggerezza.

Recensione Saucony Triumph 19, ammortizzazione al top

Se dovessimo riassumere in cosa queste Saucony Triumph 19 sono migliorate, sicuramente diremmo: più leggere, migliore adattabilità e transizioni più confortevoli.

A che tipo di profilo di corridore sono rivolte le Saucony Triumph 19?

La fortunata saga Triumph di Saucony si caratterizza per essere un riferimento indiscutibile per i corridori neutri di peso medio/medio-alto (quelli oltre i 75kg nel caso degli uomini e oltre i 60kg nel caso delle donne) che cercano di affrontare un alto numero di chilometri su asfalto. Un'opzione altamente ammortizzata e protetta per una gamma abbastanza ampia di passi.

Recensione Saucony Triumph 19, profilo del corridore

Con un drop di 8 mm e pesi di 290 grammi per la versione maschile e 258 grammi per quella femminile, si posiziona come una delle opzioni più leggere nel suo segmento competitivo.

Passo della corsa

Quando parliamo di una vasta gamma di passi dobbiamo sottolineare che non si tratta di una scarpa veloce, ma prendendo in considerazione la sua essenza massimalista, possiamo dire che è una delle opzioni più leggere e reattive nel suo segmento. In un intervallo di ritmo di 5:30min/km è dove possiamo ottenere il vero potenziale di questa scarpa.

Recensione Saucony Triumph 19, passi di corsa

Come sempre, i ritmi di utilizzo saranno stabiliti dall'atleta stesso, ma io andrei su ritmi superiori a 4:30min/km. È un modello che si comporta con carattere quando la "spingi", ma è nelle corse a sensazione che la Triumph 19 fa davvero la differenza. In un intervallo di ritmo di 5:30min/km è dove possiamo ottenere il vero potenziale di questa scarpa.

Distanze

Soddisfa la premessa di essere una scarpa ammortizzante top di gamma per completare le distanze più lunghe e impegnative su asfalto. Destinata a completare distanze che vanno dalla mezza maratona alla maratona, la sua ammortizzazione premium è stata ottimizzata per il chilometraggio ad alto volume.

Cosa ci è piaciuto di più della Saucony Triumph 19?

La sensazione di corsa in Saucony Triumph 19 è stata impeccabile. Una scarpa che mi ha sorpreso molto piacevolmente per la sua leggerezza e reattività. Ero già stata "avvertita" della qualità di questa saga emblematica, ma la realtà ha superato di gran lunga le mie aspettative.

Recensione Saucony Triumph 19, punti di forza della corsa

Ho potuto testarle in diversi tipi di allenamento, sia in uscite "piacevoli" che in corse più veloci e la verità è che si sono comportate davvero bene. Una scarpa che ti dà la perfetta dose di ammortizzazione e leggerezza senza rinunciare alla protezione di cui hai bisogno per affrontare lunghe distanze.

Devo ammettere che mi piace la tendenza massimalista delle intersuole sovradimensionate.

Un altro aspetto che considero fondamentale in queste scarpe da allenamento è la loro adattabilità. Non appena le indossi, il comfort prende il sopravvento.

Recensione Saucony Triumph 19, intersuola sovradimensionata

La scarpa avvolge il tuo piede come se fosse una seconda pelle, senza pressarti, ma dandoti quella traspirabilità e flessibilità a cui dai tanta importanza durante la corsa.

I piccoli miglioramenti implementati in questa ultima versione, vogliono migliorare i punti strategici come la tomaia e la zona del tallone al fine di aumentare la vestibilità e la traspirabilità del modello e possiamo dire che hanno raggiunto il loro obiettivo. Devo anche ammettere che mi piace la tendenza massimalista delle intersuole sovradimensionate.

Opportunità di miglioramento per le Saucony Triumph 19

Recensione Saucony Triumph 19, opportunità di miglioramento

Poco margine di miglioramento in una scarpa top di gamma che ha quasi tutto. È comoda, protetta, leggera, reattiva... per trovargli qualche "ma", forse è una scarpa un po' instabile a causa della sua geometria dell'intersuola. Se non sei abituato a scarpe massimaliste, un'intersuola con un'altezza maggiore, potresti notare una certa instabilità nei primi chilometri. Ma questa percezione svanirà man mano che aumentano i chilometri.

Quali sono le scarpe con cui possiamo confrontare le Saucony Triumph 19?

Le Saucony Triumph 19 appartengono all'affollato segmento delle scarpe running massimaliste, con il valore differenziale di offrire una reattività e una leggerezza uniche. Prendendo questo in considerazione, potremmo confrontarle con modelli eccezionali come:

Valutazione finale del tester RUNNEA

Recensione Saucony Triumph 19, valutazione finale

Poco altro da aggiungere a ciò che è stato detto. Queste Saucony Triumph sono state una sorpresa molto piacevole. Una scarpa massimalista che offre un perfetto equilibrio tra protezione, leggerezza e reattività per il massimo divertimento nelle corse in generale ma che mostra il suo carattere nelle corse veloci.

Questa è la scarpa da indossare quando non stai calcolando il tempo o il ritmo, quando vuoi solo goderti il tuo sport preferito e aggiungere chilometri con le migliori sensazioni. L'ultima scarpa da trail running per lunghe distanze; un valore sicuro nella protezione.

Opinioni di Saucony Triumph 19

Sii il primo a scrivere una recensione

- -

Valutazione media
Dagli utenti

Max: -
Min: -

Leggerezza

-

Ammortizzazione

-

Flessibilità

-

Risposta

-

Stabilità

-

Grip

-

Domande e commenti da Saucony Triumph 19

Non ci sono domande o commenti