Garmin Enduro 2

7.3
SCORE

Prezzo originale Garmin 1.099,99 €

Da 899,00 €



Caratteristiche

  • Uso
    Running Ciclismo Nuoto/diving Outdoor Triathlon Trekking Trail
  • Opzioni
    GPS Touch screen Schermo-colore Mappe Cardiofrequenzimetro da polso Fascia toracica
  • Sensori
    Altimetro Termometro Misura pressione Barometro
  • Connnessioni
    Bluetooth NFC
  • Autonomia (Modo GPS)
    48-mas

Foto Garmin Enduro 2

1 / 6

È arrivata la nuova versione del Garmin Enduro 2, l'orologio multisport ad alte prestazioni con GPS integrato, che mantiene l'essenza di essere un dispositivo progettato per affrontare qualsiasi tipo di avventura in montagna. Soprattutto se questo spirito avventuroso vi porta ad appassionarvi alle distanze ultra. Su RUNNEA vi raccontiamo tutti i dettagli.

La nuova revisione di questo Garmin Enduro 2 lorende uno dei migliori candidati a diventare il miglior orologio per la corsa GPS dell'anno. Non è un'affermazione banale, perché questo nuovo orologio per la corsa di fascia alta ha tutto ciò di cui l'ultrarunner ha bisogno per esibirsi ai massimi livelli: la ricarica solare per prolungare la durata della batteria, un posizionamento più accurato e con la modalità di risparmio energetico inclusa; oltre alle mappe integrate per conoscere in ogni momento la tabella di marcia da seguire.

Garmin Enduro 2, quali sono le sue nuove caratteristiche e i suoi punti di forza?

Come il principale impegno Garmin, questo Enduro 2 mantiene alcuni dei principali tratti distintivi, che abbiamo già visto nella versione originale del Garmin Enduro. Si tratta di un touch screen da 1,4 pollici a colori, ma con una risoluzione di 280x280 pixel. Uno schermo di tipo transflettivo ed è visibile alla luce del sole.

Inoltre, presenta un design molto robusto e durevole, grazie all'inclusione di un involucro in polimero rinforzato con fibre e di una copertura posteriore in titanio. Perfetto per l'ultra-distanza.

Nel capitolo delle nuove caratteristiche, e con l'obiettivo di migliorare l'esperienza d'uso, questo Enduro 2 Garmin ha migliorato la sua interfaccia touch, che consente un accesso più rapido e semplice alle numerose e varie funzioni dell'orologio.

Al di là dei molteplici profili di allenamento integrati, il salto di qualità di questo Garmin Enduro 2 si trova nelle funzioni orientate all'allenamento, che permettono di analizzare il VO2 sul percorso, il tempo di riposo automatico, le previsioni di gara o anche l' adattamento al calore e all'altitudine. Anche le metriche delle prestazioni adattate alla pendenza per farvi fare un passo avanti nella vostra progressione come atleti. Importante è anche la guida cartografica Nexfork per controllare la distanza dal prossimo bivio, tra le altre funzioni.

Garmin Enduro 2, durata della batteria - foto 1

Durata della batteria

Come abbiamo già detto, una delle caratteristiche principali di questo Garmin è la durata della batteria, con la ricarica solare può durare più di un mese. Garmin dichiara che la durata della batteria può raggiungere le 150 ore con il GPS attivo e la ricarica solare in funzione. Le modalità della batteria sono le seguenti:

  • Smartwatch: fino a 34/46 giorni con ricarica solare.
  • Modalità orologio a risparmio energetico: fino a 550 giorni con funzione di ricarica solare.
  • GPS: fino a 110/150 ore con ricarica solare.
  • Tutti i sistemi satellitari: fino a 78/96 ore con ricarica solare.
  • Tutti i sistemi satellitari e multibanda: fino a 68/81 ore con ricarica solare.
  • Tutti i sistemi satellitari e musicali: fino a 20 ore.
  • GPS con utilizzo massimo della batteria: fino a 264/714 ore con carica solare.
  • Expedition GPS: 77/172 giorni con carica solare.

Prezzi delGarmin Enduro 2- foto 2

La nota a piè di pagina sulla ricarica solare di questo Garmin Enduro 2 è che questa viene effettuata in condizioni di utilizzo per tutto il giorno, con 3 ore al giorno in ambienti esterni a 50.000 lux.

In questo senso, e parlando della batteria, l'inclusione della tecnologia SatlQ significa una maggiore durata della batteria, ma non una minore precisione di posizionamento.

D'altra parte, questo Garmin Enduro 2 si caratterizza anche per l'inclusione di tutti i sensori, che consentono una misurazione e una registrazione più precisa delle metriche con i satelliti GPS, Glonass, Galileo(GNSS MULTIBAND); ma anche con giroscopio, accelerometro, termometro, pulsiossimetro, barometro e misurazione della frequenza cardiaca con il sensore da polso ottimale. Questo Garmin Enduro 2 è compatibile con i sistemi operativi iOS e Android.

Infine, il Garmin Enduro 2 è anche dotato di un'ampia gamma di app integrate, metriche per la salute e, naturalmente, mappe topografiche.

Garmin Enduro 2 2 specifiche tecniche - foto 3

Specifiche tecniche del Garmin Enduro 2

  • Dimensioni : 51 x 51 x 159 mm.
  • Peso: 70 grammi (la custodia pesa solo 64 grammi).
  • Materiale della lente: Zaffiro di potenza.
  • Materiale della lunetta: titanio.
  • Materiale della cassa : polimero rinforzato con fibre e coperchio posteriore in titanio.
  • Circonferenze: 220 mm (sport) e 127-210 mm (silicone).
  • Touch screen e display a colori, con torcia a LED.
  • Dimensioni del display: 35,56 mm (1,4?) di diametro.
  • Risoluzione dello schermo (W/H): 280 x 280 pixel.
  • Tipo di display: visibile alla luce del sole, transflettivo, memoria a livello di pixel (MIP).
  • Compatibilità con i sistemi operativi Android e iOS.
  • Sensori: GPS, Glonass, Galileo, giroscopio, accelerometro, termometro, pulsiossimetro, barometro, frequenza cardiaca.
  • Connettività: Bluetooth, ANDT+
  • Resistente all'acqua 10 ATM.
  • Pagamenti contactless Garmin Pay.
  • Cinturini Quickfit.

Review da Garmin Enduro 2

9 gennaio 2023

9.6

Garmin Enduro 2, è davvero l'orologio GPS più completo sul mercato?

Portare al polso un orologio come il Garmin Enduro 2 è un'impresa non da poco. Anche senza provarlo, la sua estetica e le sue dimensioni sono imponenti, ma non in senso negativo. Al contrario, è un modello che fornisce indicazioni su tutte le prestazioni che può offrire per ogni tipo di attività sportiva, sia indoor che, soprattutto, outdoor. A priori, è difficile trovare sul mercato un alleato migliore per le avventure più estreme e lunghe, ma ha anche le stesse potenzialità per registrare qualsiasi attività e parametro della vita quotidiana. Vediamo cosa ci ha riservato il nostro test di questo prodotto di punta!

Garmin Enduro 2, l'orologio GPS più completo del mercato

Punti chiave

Fortunatamente, sono molti gli aspetti di questo cardiofrequenzimetro premium che lo contraddistinguono. Se c'è una cosa da cui partire, è l'eccellente durata della batteria, potenziata dalla funzione di ricarica solare. L'Enduro 2 di Garmin è in grado di funzionare in modalità GPS per ben 150 ore. Senza dover fare calcoli, si tratta di più di 6 giorni di utilizzo ininterrotto. Poche gare al mondo possono resistere, anche quelle più estreme e lunghe in molti casi non riescono a resistere.

Questo orologio Garmin è costruito a prova di bomba. È dotato di un design ultra-robusto e il suo ampio display incorpora una lente di zaffiro che protegge il dispositivo da urti e graffi. L'Enduro 2 è in grado di affrontare anche i terreni più impervi e selvaggi.

Combina l'uso di pulsanti tradizionali con un touchscreen che aiuta soprattutto nell'uso delle opzioni di navigazione GPS o per muoversi tra tutte le opzioni che l'orologio mette a disposizione. Se siamo impegnati in un'attività intensa, avremo sempre a portata di mano i pulsanti che non si guastano mai.

Una delle novità di questo cardiofrequenzimetro è la possibilità di misurare il Vo2max nella disciplina del trail. Finora abbiamo visto questa opzione in molti modelli dell'azienda, come il Forerunner 955 o l'orologio Fenix 7, ma focalizzati più sull'allenamento running su asfalto. Si tratta quindi di un punto molto interessante da tenere in considerazione per i trail runner che vogliono massimizzare le proprie prestazioni in allenamento e in gara.

Garmin Enduro 2, l'orologio GPS più completo sul mercato... punti chiave

Incorpora la funzione CLIMBPRO che fornisce informazioni in tempo reale sulla pendenza su cui si sta correndo, con dati importanti come le distanze e il dislivello. Un'altra delle tecnologie protagoniste è il PACEPRO, una funzione che aiuta a mantenere la giusta andatura nelle zone collinari. Altre funzioni interessanti sono la possibilità di conoscere le previsioni di gara, l'acclimatazione al calore e all'altitudine o la possibilità di registrare il tempo di riposo automatico senza dover mettere in pausa l'attività, un'ottima opzione per gli eventi di ultra-distanza.

Come al solito, l'azienda americana si contraddistingue per offrire le metriche di formazione più complete e avanzate del mercato e, chiaramente, l'Enduro 2 non è da meno, offrendo all'utente tutti i tipi di informazioni sulla dinamica della corsa, sul Vo2max adattato al calore e all'altitudine, sulla variabilità della frequenza cardiaca (HRV) o sul monitoraggio del recupero.

Infine, vale la pena menzionare che incorpora una torcia che offre la possibilità di alternare una luce bianca e una luce rossa. La prima è molto utile quando la nostra luce anteriore smette di funzionare, mentre la seconda ci aiuterà quando abbiamo un'emergenza o vogliamo renderci visibili agli altri.

Profilo utente e utilizzo consigliato

Anche se stiamo parlando di uno degli orologi per la corsa più completi e avanzati del mercato, dobbiamo tenere presente che non si rivolge a tutti i tipi di pubblico. La prima ragione è la più ovvia, ovvero il prezzo. Sebbene l'investimento sia più che giustificato, si tratta comunque di un prezzo elevato se lo confrontiamo con altri dispositivi del suo segmento. Pertanto, dovremo studiare se abbiamo davvero il profilo potenziale di un Enduro.

Se dovessimo concentrare questo orologio su un profilo specifico, sarebbe quello dello sportivo che si allena e, soprattutto, gareggia in eventi di ultra-endurance come gli ultra-trail di montagna o i raid di resistenza. In questo gruppo possiamo includere anche gli eventi di ultra-endurance su asfalto. Oltre alla lunga portata, tutte le informazioni sulla navigazione e sulle pendenze sono direttamente orientate all' uso dell'avventura all'aperto. Più lunga è l'attività o l'evento, meglio è.

Garmin Enduro 2, l'orologio GPS più completo del mercato... profilo utente

Anche gli amanti di altri sport come l'arrampicata, lo sci o il surf troveranno nell'Enduro 2 un alleato perfetto per registrare le loro attività, oltre ad avere la sicurezza di indossare un orologio abbastanza robusto da non temere per la sua integrità in caso di movimenti o colpi fortuiti.

Infatti, nessuna disciplina può resistere e possiamo utilizzarlo per qualsiasi attività, anche per la corsa quotidiana, il nuoto o il ciclismo. Naturalmente, in questo caso dobbiamo tenere conto se intendiamo sfruttare tutte le funzioni che ci offre e se le sue dimensioni sono adatte a noi quando ci alleniamo sull'asfalto o sull'acqua.

Cosa ci è piaciuto di più

Recensione dell'enduroGarmin

È difficile riassumere tutti gli aspetti positivi di questo orologio. Per quanto ci ripetiamo, è necessario sottolineare la sua grande autonomia. Nonostante l'orologio sia stato utilizzato per due settimane, la batteria era ancora piena per più della metà, il che ci fa pensare che con una singola carica completa l'Enduro 2 possa funzionare per settimane.

Una delle cose che ci ha colpito di più è la capacità e la chiarezza di attivare la funzione di navigazione. Le mappe sono perfette e il livello di dettaglio è tale che vengono visualizzati anche i punti di interesse vicini all'area selezionata o alla posizione attuale. Oltre che per lo sport, è utile per localizzare punti geografici e persino negozi o ristoranti.

In termini di metriche relative alla salute e alle prestazioni, l'impegno Garmin nella misurazione dell'HRV è molto interessante, anche se non abbiamo trovato abbastanza tempo per l'orologio per una valutazione complessiva. Indossare l'orologio quando si dorme ci fornisce anche informazioni rilevanti sulla qualità del sonno e sulla durata dei suoi cicli. Ciò che viene registrato istantaneamente è il livello di ossigeno nel sangue. In pochi secondi l'orologio esegue la pulsossimetria e consente di tenere sotto controllo la propria salute, il che può essere utile per diversi tipi di pubblico.

Garmin Enduro 2, l'orologio GPS più completo sul mercato... quello che ci è piaciuto di più

In termini di estetica, ci è piaciuto molto il cinturino UltraFit, anche se all'inizio non eravamo convinti. È una fascia leggera che si adatta molto bene e non accumula sudore. Per ogni evenienza, il produttore include nella confezione anche un secondo cinturino in silicone standard. Una menzione speciale va alla torcia, molto utile per aumentare la visibilità durante le passeggiate notturne o per tirarsi fuori dai guai in zone non illuminate.

Opportunità di miglioramento

Siamo onesti. È difficile migliorare un prodotto così completo, ma poiché la perfezione è quasi impossibile da raggiungere, citiamo due aspetti che potrebbero essere migliorati. Da un lato, per gli appassionati di running, le dimensioni potrebbero essere troppo grandi per l'allenamento su strada, soprattutto se si è abituati a indossare orologi per la corsa più piccoli. Se non è molto aderente, l'orologio può ballare un po' sul polso, il che è scomodo, soprattutto alle alte velocità.

E, come secondo aspetto, e non lo abbiamo visto solo in questo orologio, la stima della potenza di corsa tramite la fascia toracica Garmin è ancora carente. Un orologio di tale qualità non dovrebbe fallire in questo modo nei valori di potenza, se confrontato con altri dispositivi di misurazione come lo Stryd o il Coros Pod.

Altri prodotti dello stesso segmento

Alcuni dei modelli di altre marche che rientrano nel segmento del Garmin Enduro 2 sono:

Conclusioni finali

Possiamo dire che questo è probabilmente l'orologio più completo che abbiamo testato finora. Sebbene le sue dimensioni possano sembrare un po' ingombranti a prima vista, ciò è compensato dal suo enorme potenziale di registrazione di tutti i tipi di attività sportive, da quelle più quotidiane e comuni a quelle più estreme e stravaganti.

Garmin Enduro 2, l'orologio GPS più completo sul mercato... conclusione finale

L'eccezionale autonomia e le impressionanti capacità di navigazione ne fanno la scelta di riferimento per gli appassionati di avventure selvagge e per chi pratica l'ultra-endurance. Tutto questo, unito alla capacità di misurare tutti i tipi di parametri di salute e di prestazione, rende il cardiofrequenzimetro in grado di monitorare tutto. E quando diciamo tutto, intendiamo davvero tutto.

Se siete persone dall'animo avventuroso, che sanno quando uscire per un allenamento ma non sanno quando tornare e che amano completare le sfide sportive più impegnative e lunghe, il Garmin Enduro 2 dovrebbe essere la vostra scelta.

Opinioni di Garmin Enduro 2

Sii il primo a scrivere una recensione

-

Valutazione media
Dagli utenti
Max: -
Min: -
7.3
SCORE

Garmin Enduro 2 sono al 29 posto nella classifica delle migliori orologi per la corsa.

La nostra selezione

Anche da Garmin