ASICS Gel Noosa Tri 14

9.2
SCORE

Prezzo originale ASICS 140,00 €

Da 90,00 €



Caratteristiche

  • Genere
    Uomo Donna
  • Peso
    215 gr
  • Drop
    5 mm
  • Ammortizzazione
    Neutro
  • Costituzione
    Leggero
  • Impronta
    Neutro
  • Superficie
    Asfalto
  • Uso
    Allenamento Gara
  • Ritmo
    Medio Alto
  • Piede
    Normale
  • Appoggio del piede
    Tallone
  • Distanza
    10K Mezza maratona Maratona
  • Colore
    Amarillo Azul Blanco Gris Naranja Negro Rojo Rosa Verde
  • Anno
    2022
Leggerezza
8
Ammortizzazione
9
Flessibilità
7
Risposta
9
Stabilità
8
Grip
8

Foto ASICS Gel Noosa Tri 14

1 / 3

Triatleti, attenzione! L'imminente arrivo sul mercato delle ASICS Gel Noosa Tri 14 attira numerosi amanti di questa disciplina sportiva. Se l'iconica saga Gel Noosa Tri di ASICS Running si caratterizza per qualcosa, è per essere un modello ad alte prestazioni che incorpora la più recente tecnologia dell'azienda giapponese unita a un design accattivante. Se la versione precedente ha rappresentato un punto di svolta in questa famiglia di successo, quest'ultima interazione mantiene ancora tutte le caratteristiche del suo predecessore. ASICS Gel Noosa Tri 14, caratteristiche principali

Queste scarpe running ASICS Gel Noosa Tri 14 sono all'avanguardia in termini di comfort e leggerezza. Un modello che si distingue per i lacci elastici a chiusura rapida, per non perdere nemmeno un secondo prezioso durante le transizioni. Progettate per i triatleti più esigenti, sono una scommessa sicura per i runner neutri che desiderano muoversi a ritmi sostenuti in allenamento e/o nelle gare a distanze medie.

Sebbene questa nuova versione non presenti troppe innovazioni rispetto al suo predecessore, ha subito lievi miglioramenti. L'intersuola incorpora FlyteFoam, una delle mescole più leggere dell'azienda, che garantisce un livello di assorbimento senza precedenti per una falcata più naturale e dinamica. La principale novità della versione precedente, la ASICS Gel Noosa Tri 13, era l'inserimento del sistema GuideSole, una struttura che "annulla" la flessibilità ma garantisce una maggiore efficienza nella biomeccanica della corsa. Una struttura che è ancora presente in quest'ultima versione. 

ASICS Gel Noosa Tri 14, tomaia

Il design accattivante di questa iconica saga continua a essere un tratto distintivo di questa 40a edizione. Con una tomaia realizzata in maglia jacquard, i designer prodotto hanno scelto di inserire diversi motivi in aree specifiche per migliorare la calzata, il sostegno e la traspirabilità.

Come già detto, i lacci elastici a chiusura rapida e la linguetta a strappo facilitano le transizioni nelle gare di triathlon e/o negli allenamenti.

La suola è stata costruita con la mescola più resistente della ditta, la gomma AHAR+.

ASICS Gel Noosa Tri 14, caratteristiche tecniche

L'imminente arrivo sul mercato della ASICS Gel Noosa Tri 14 ha suscitato un grande interesse tra i triatleti più esigenti. Sebbene presenti poche novità rispetto al suo predecessore, con cambiamenti molto piccoli che riguardano soprattutto la tomaia, la Noosa Tri 14 è considerata una delle dei migliori scarpe del 2023. Con un drop di 5mm e un peso di 215 grammi, saranno disponibili con un RRP di 140€.

Review da ASICS Gel Noosa Tri 14

13 aprile 2023

ASICS Gel Noosa Tri 14, la leggendaria scarpa per triatleti del marchio giapponese

Ho voluto iniziare questa recensione per diversi motivi. Da un lato, perché è la mia prima volta in questo tipo di analisi e dall'altro perché parlerò di una scarpa da triathlon specifica, disciplina che pratico dal 2019. Ho avuto l'opportunità di fare il mio debutto con queste ASICS Gel Noosa Tri 14.

Recensione ASICS Gel Noosa Tri 14, scarpa specifica per il triathlon

Le cinghie sulla linguetta insieme ai lacci a chiusura rapida che il marchio giapponese incorpora nelle scarpe rendono le transizioni più veloci e confortevoli. In questa occasione e grazie alla tecnologia GUIDESOLE nell'intersuola, ci aiuta a ridurre la flessione della caviglia. Ho appena indossato questo modello e la sensazione è stata quella di portare addosso un calzino. La sua tomaia in mesh e la sensazione di ammortizzazione grazie all'incorporazione del FLYTEFOAM che assorbe gli impatti, rendono questa ASICS Gel Noosa Tri 14 una scarpa running davvero confortevole.

Si tratta di una scarpa da corsa mista, non solo per le competizioni ma anche per gli allenamenti quotidiani, un po' più impegnativi, dedicati ai triatleti con passo neutro e peso leggero con ritmi medio-alti.

A che tipo di corridori sono destinate le ASICS Gel Noosa Tri 14?

Recensione ASICS Gel Noosa Tri 14, profilo del corridore

Il solo sentire il nome Gel Noosa Tri ci dice a quale tipo di corridore sono destinate queste scarpe; focalizzate su triatleti neutri e leggeri con ritmi medio-alti, sono senza dubbio un'ottima opzione da prendere in considerazione.

Le ASICS Gel Noosa Tri 14 hanno un peso molto leggero di soli 218 g. Come già detto, la tecnologia GUIDESOLE nell'intersuola e l'ammortizzazione FLYTEFOAM rendono la ASICS Gel Noosa tri 14 una scarpa che vi aiuterà nelle transizioni riducendo la flessione della caviglia e aiutandovi a risparmiare energia.

Non è solo la tecnologia sopra menzionata a rendere questa scarpa un'ottima scarpa da triathlon. La sua tomaia in mesh che avvolge il piede con grande traspirabilità e la sua suola AHARPLUS che ne migliora la durata rispetto ai modelli precedenti di questa saga, contribuiscono a migliorare questa ASICS.

Recensione ASICS Gel Gel Noosa Tri 14, lacci

Vale la pena menzionare che, insieme alle scarpe, ASICS incorpora lacci ad allacciatura rapida che piacciono tanto a chi pratica il triathlon; questo dettaglio può passare inosservato, ma è un punto a favore rispetto ai suoi rivali, come le HOKA Rincon 3, ad esempio. Un altro dettaglio da sottolineare è la sua linguetta con striscia che, insieme a un tallone più alto del solito, fa sì che possiamo indossare rapidamente le scarpe nelle nostre transizioni.

Per quali distanze consigliamo le ASICS Gel Noosa Tri 14?

Ho letto e sentito pareri diversi sulle distanze consigliate per queste Gel Noosa Tri 14. A mio parere, le distanze per cui le userei sono 10k e 21k, tuttavia non le escludo per i 42k, ma non è la distanza che consiglierei per questo tipo di scarpa. Una scarpa mista che può essere utilizzata non solo per le gare, ma anche per gli allenamenti quotidiani un po' più impegnativi.

Cosa ci è piaciuto di più di ASICS Gel Noosa Tri 14

Recensione ASICS Gel Noosa Tri 14, cosa ci è piaciuto di più

Dopo aver testato queste sorprendenti ASICS Gel Noosa Tri 14, ci sono 2 punti che mi sono piaciuti di più.

Il primo punto da sottolineare è il loro grande comfort e la grande sensazione che offrono non appena si indossano queste ASICS. Grazie alla tomaia in mesh e all'ammortizzazione FLYTEFOAM che assorbe gli impatti, questa scarpa da triathlon è davvero confortevole.

Come ho già detto prima su quale disciplina si concentrano queste Gel Noosa tri 14, questo è il loro secondo punto di forza. È una scarpa PENSATA PER I TRIATLETI, e per coloro che desiderano una scarpa comoda, dal ritmo medio-alto e che ci aiuti nelle transizioni. Ebbene, con questa scarpa il marchio giapponese è riuscito nel suo intento di creare una scarpa con questi requisiti.

Opportunità di miglioramento della ASICS Gel Noosa Tri 14

Recensione ASICS Gel Gel Noosa Tri 14, durata

L'ASICS Gel Noosa Tri 14 è una scarpa molto resistente, ma non spicca per la sua durata e ancor meno per la sua aderenza sul bagnato.

Ho avuto modo di testarla su diversi asfalti e la sensazione che ho avuto da questa Noosa Tri 14 è che non abbia trazione sul terreno bagnato.

Con quali modelli possiamo confrontare le ASICS NOOSA TRI 14?

Pochi marchi come ASICS lanciano una scarpa incentrata sul triathlon. Queste Noosa tri 14 possono avere pochi concorrenti in questo settore. Vi lascio diversi modelli che ritengo possano rientrare nelle caratteristiche a cui si riferisce:

ASICS NOOSA TRI 14 Conclusioni finali

Progettata per dare comfort e facilità al triatleta nelle sue transizioni. Una scarpa mista che permette di ottenere il massimo a ritmi medio-alti.

Dopo aver testato le ASICS NOOSA TRI 14, le conclusioni finali che ho tratto sono che si tratta di una scarpe da e per il triathlon. Progettate per dare comfort e facilità al triatleta nelle sue transizioni. Una scarpa mista dove i ritmi medio-alti otterranno il massimo delle prestazioni. Un grande alleato per quei triatleti che non vogliono avere una scarpe per le gare e un'altra per gli allenamenti.

Recensione ASICS Gel Noosa Tri 14, scarpa mista

Voglio sottolineare la sensazione di questo modello quando si indossa la scarpa, come ho detto prima, questa sensazione è simile a quella di indossare un calzino invece di una scarpa.

Un grande dettaglio che fa capire che queste ASICS sono state progettate per il triathlon, è che nella stessa scatola insieme alle scarpe vengono aggiunti un paio di lacci a sgancio rapido.

Valutazione del test RUNNEA

  • Leggerezza: 8
  • Reattività: 8
  • Ammortizzazione: 7
  • Stabilità: 7
  • Flessibilità: 6
  • Grip: 6

Opinioni di ASICS Gel Noosa Tri 14

Sii il primo a scrivere una recensione

-

Valutazione media
Dagli utenti
Max: -
Min: -
Leggerezza
-
Ammortizzazione
-
Flessibilità
-
Risposta
-
Stabilità
-
Grip
-
9.2
SCORE

ASICS Gel Noosa Tri 14 sono al 60 posto nella classifica delle migliori scarpe running.

Sei un fan delle ASICS Gel Noosa Tri 14?

Visualizzare tutti i modelli di:  

Anche da ASICS

Taglia
Negozio
Prezzo
Colore