Asics Gel Cumulus 23


Servizi

Leggerezza
Ammortizzazione
Flessibilità
Risposta
Stabilità
Grip

Caratteristiche

Id
Values
Genere Uomo , Donna
Peso 280H/240M
Drop 10mm
Ammortizzazione Neutro
Costituzione Medio
Impronta Neutro
Superficie Asfalto
Uso Allenamento
Ritmo Basso , Medio
Piede Normale
Appoggio del piede Tallone
Distanza Corto , 10K , Mezza maratona , Maratona

Foto Asics Gel Cumulus 23:

Attesa da molti dei suoi fedeli seguaci, la ASICS Gel Cumulus 23 arriva sul mercato senza cambiamenti molto radicali dalla sua versione precedente, ma con significativi miglioramenti e aggiustamenti nella sua tomaia e intersuola, quindi si può dire che mantiene ancora quell'essenza di una scarpa da allenamento quotidiano con ammortizzazione morbida, leggera e confortevole con linee più semplici, e che non manca mai di fornire la fiducia che il corridore ha bisogno per le sue corse a lunga distanza.

Per iniziare a rompere il nuovo aggiornamento di questo ASICS Gel Cumulus 23 scarpe da running dobbiamo sottolineare che i progettisti del marchio giapponese hanno optato per un nuovo redesign della sua tomaia e anche un cambiamento di concetto nell'intersuola, continuando con quella ispirazione basata sul cumulo caratteristico di nuvole che vestono e dare colore al firmamento blu.

Le novità più importanti della ASICS Gel Cumulus 23 - foto 1

Le nuove caratteristiche più importanti di ASICS Gel Cumulus 23

È vero che abbiamo iniziato dicendo che non ci sono cambiamenti radicali in queste rinnovate Cumulus 23 di ASICS, tuttavia, c'è un importante cambiamento nel concetto, e questo si riferisce al fatto che questa nuova modello ora ha un'ammortizzazione esclusiva e specifica per genere. L'idea è che il design si adatti all'anatomia del corridore durante la corsa.

In questo modo, le scarpe da running Cumulus da donna e da uomo aumentano la loro capacità di assorbire gli impatti. La chiave è che la schiuma nell'intersuola si comprime meglio e in modo più efficiente in ogni fase di atterraggio.

Il sistema di ammortizzazione delle ASICS Gel Cumulus 23 è un chiaro esempio di evoluzione, in quanto incorpora l'innovativa costruzione 3D Space nella parte superiore dell'intersuola FlyteFoam, il cui scopo è quello di presentare una sorta di pilastri strategici che aiutano la schiuma ad aumentare il suo grado di compressione, mentre questa circostanza non influenza la stabilità o la durata. Inoltre, questa risorsa tecnologica contribuisce anche ad aumentare la flessibilità del modello in ogni passo.

ASICS Cumulus 23, tomaia monopezzo per una migliore vestibilità - foto 2

L'altro aspetto importante della ASICS Gel Cumulus 23 è la riprogettazione della tomaia in un unico pezzo. In questo punto strategico della scarpa abbiamo scelto di includere una rete ingegnerizzata, ma con il valor aggiunto di essere stampata in 3D, che offre una vestibilità più personalizzata sia per i piedi maschili che femminili. Ma questo tipo di maglia non solo avvolge il piede in modo migliore e più morbido, ma aggiunge anche un supporto extra in alcuni punti del modello.

D'altra parte, la riconfigurazione della tomaia di questa ammiraglia ASICS per gli allenamenti regolari migliora anche la sua traspirabilità, poiché alcune fibre di questa maglia tecnica sono state lasciate aperte. L'obiettivo è stato quello di creare una maglia più adattabile con una vestibilità e un supporto morbido e confortevole.

Con questi cambiamenti significativi, la nuova ASICS Gel Cumulus 23 offre una falcata ancora più fluida durante l'intero ciclo del passo, dall'atterraggio alla puntata.

ASICS Cumulus 23 vs ASICS Cumulus 22 - foto 3

ASICS Cumulus 23 vs ASICS Cumulus 22

C'è un importante rinnovamento in termini di costruzione della scarpa, ma in termini di materiali e tecnologie queste ASICS Cumulus 23 mantengono praticamente lo stesso set up di quello che abbiamo visto nella sua versione precedente, la ASICS Cumulus 22. Anche se dobbiamo ricordare che la Cumulus 22 ha già subito un salto di qualità moltoevidente, presentando una scarpa più leggera, più flessibile, più leggera e più confortevole.

Quindi, confrontando un modello e l'altro, le tecnologie più importanti sono:

  • Laschiuma FlyteFoam nell'intersuola per garantire un livello di ammortizzazione morbido, leggero, reattivo e di supporto in ogni passo.
  • Schiuma GEL nel tallone, quella caratteristica base di silicone per un migliore assorbimento degli urti.
  • Rete ingegnerizzata nella tomaia per fornire una vestibilità morbida e leggera, eliminando le cuciture e aggiungendo più traspirabilità.
  • Costruzione della tomaia stampata in 3D per prevenire l'attrito e l'irritazione.
  • Gomma AHAR+ ad alta abrasione nel tallone combinata con la gomma ASICS Lite per garantire durata e resistenza eccezionali.

Finora, più o meno, queste sono le tecnologie che sono presenti sia nel Cumulus 23 che nel Cumulus 22 di ASICS. Ora, la grande novità tecnologica di quest'ultima versione di questo corridore di riferimento del marchio giapponese è:

  • Costruzione 3D Space per adattare il design della scarpa all'anatomia di ogni genere, offrendo diversi livelli di compressione della schiuma.

ASICS Cumulus 23, specifiche tecniche: peso e drop - foto 4

Dettagli tecnici delle ASICS Cumulus 23

Nella sezione delle specifiche tecniche, e nonostante la riconfigurazione della scarpa, queste ASICS Cumulus 23 mantengono quella drop standard di 10 millimetri, mentre i pesi più o meno rimangono gli stessi, grammo su, grammo giù: circa 280 grammi per la versione maschile, e circa 240 grammi per il modello femminile.

Rivolte ai corridori neutrali, queste ASICS Gel Cumulus 23 offrono un'eccellente ammortizzazione con transizioni lisce, morbide, leggere e confortevoli. Il tutto condito con una vestibilità più personalizzata e adattabile. La Cumulus 23 è anche un'ottima scelta per i corridori che stanno muovendo i primi passi nel mondo della running, così come per coloro che sono alla ricerca di una scarpa da corsa per lunghe distanze con un'ammortizzazione ottimale e un alto livello di comfort in ogni passo.

Review da Asics Gel Cumulus 23

Giovanni Urbano

Giovanni Urbano

Tester

7.8 7.8

ASICS Gel Cumulus è ancora una delle serie di punta del marchio giapponese e anche se può essere un gradino sotto Nimbus o Kayano, compete nel settore delle scarpe con buona ammortizzazione, dove si possono trovare le migliori al mondo. 

Recensione ASICS Gel Cumulus 23, ammortizzazione

Se parliamo di corridori sotto i 75/80 kg con passo neutro, questa è la migliore opzione possibile nel catalogo ASICS. Le Cumulus sono scarpe running perfette per volumi elevati, nei quasi 30 giorni in cui ho corso con loro, (sempre distanze tra 8 e 15 km circa), non mi hanno dato alcun problema. Quello che mi colpisce di più è la loro bassa capacità di usura. Non posso dire che sono come nuove perché corro molto in zone polverose, ma l'intera scarpa non mostra alcun danno o simile, e sembra che dureranno per molto tempo.

Ho anche le sorelle pronatrici di queste ASICS Gel Cumulus 23, le ASICS GT 2000 9 dove ho avuto la fortuna di dare la mia opinione per gli amici di RUNNEA. Queste scarpe sono state indossate per più di mezzo anno e rispondono come il primo giorno, non sembra che siano state indossate per più di 6 mesi, il che indica una durata eccezionale.

A quale tipo di utente sono rivolte queste ASICS Gel Cumulus 23?

Recensione ASICS Gel Cumulus 23, profilo del corridore

Un corridore sotto i 75/80 kg con passo neutro è l'utente ideale di queste Cumulus 23 di ASICS Running. Sono una scarpa da corsa neutra che è dominata dal suo comfort e dalla grande ammortizzazione, quindi tutti quegli utenti che stanno cercando una scarpa con un carattere tranquillo e durevole, hanno qui una grande opzione.

All'interno di questo modello troviamo una tomaia sviluppata con zero cuciture, ma con abbastanza carattere e forza per essere in grado di tenere fermi i nostri piedi in ogni falcata. Essendo una scarpa leggera, (il peso è di 264 grammi) dà la sensazione di non avere una scarpa tipo carro armato o una scarpa pesante.

Recensione ASICS Gel Cumulus 23, superiore

I lacci sono piatti, qualcosa che non metto in una posizione migliore rispetto ai lacci leggermente più spessi dell'opzione GT 2000 9 di ASICS, poiché più il laccio è spesso, migliore è il supporto che offre, ma in queste Cumulus capisco che è stato fatto per alleggerirne il peso, hanno optato per questa opzione che non è affatto male.

Sono scarpe neutre che sono predominanti per il loro comfort e grande ammortizzazione, quindi tutti quegli utenti che stanno cercando una scarpa tranquilla e di lunga durata, hanno qui una grande opzione.

La sua leggerezza è massima nel settore delle scarpe che stiamo analizzando, non dimentichiamo che è una scarpa con la massima ammortizzazione per un corridore leggero. Il suo peso è anche vicino alle scarpe miste, la Noosa per esempio è 223 grammi, una scarpa mista molto leggera che ha solo una differenza di 41 grammi con una scarpa da allenamento al 100%.

Un ultimo fatto in relazione al suo comfort è il suo drop di 10 mm, che ci indica che è una scarpa che protegge l'impronta, aiutando a tallonare senza alcun problema.

Recensione ASICS Gel Cumulus 23, neutro

Per quanto riguarda il prezzo, il suo RRP è di 140€, anche se su internet, (anche ora sul sito ufficiale ASICS) si possono trovare a prezzi vicini ai 100€, o anche inferiori. Così gli utenti che vogliono godere di alcune opzioni vicino a 80€ o meno, dovranno cercare opzioni più economiche in ASICS come ASICS Gel Pulse Gel Pulse 12 dal momento che, come abbiamo detto, stiamo parlando di un high-end scarpe da corsa.

Che tipo di distanze puoi correre con le ASICS Gel Cumulus 23?

Se il corridore supera gli 85 kg, non consiglierei distanze superiori ai 15 km, o un tempo di allenamento superiore ai 60/65 minuti. Incorporano tutte le ultime tecnologie di ASICS, non solo l'inserimento del gel nelle aree ad alto impatto, ma anche l'ultimo strato FlyteFoam, uno strato leggermente più morbido o più reattivo di altre vecchie tecnologie di ammortizzazione.

Se il corridore supera gli 85 kg, non consiglierei distanze superiori ai 15 km, o un tempo di allenamento superiore ai 60/65 minuti.

Quello che voglio dire è che questa è una scarpa TOP, è focalizzata sulle lunghe distanze. Se parliamo di distanza all'interno della competizione, potremmo dire senza problemi che è una scarpa perfetta per la maratona, fino a quando si parla di utenti che vogliono finire o non hanno un obiettivo ambizioso, poiché non siamo di fronte a una scarpa da competizione.

Quali sono le scarpe a cui queste ASICS Gel Cumulus 23 possono essere paragonate?

Recensione ASICS Gel Cumulus 23, comfort

Questa è una domanda molto complicata, poiché nel mondo delle scarpe running, nel settore delle scarpe neutre con grande ammortizzazione la varietà è estrema.

Se togliamo l'opzione GT 2000, la stessa scarpa ma con un supporto di pronazione, direi che l'opzione più simile (eliminando Asics), sarebbe la Mizuno Wave Rider 25. Entrambi i modelli hanno origine giapponese e competono all'interno della stessa nicchia di scarpe, inoltre hanno una ammortizzazione relativamente dura, se le confrontiamo con le altre tecnologie che esistono nel mercato, soprattutto con Adidas o Nike, (regine non solo del settore, ma del mondo dello sport).

Opportunità di miglioramento delle ASICS Gel Cumulus 23

Confrontando queste Cumulus con la sua sorella pronatrice, vedo due grandi opportunità di miglioramento. Un'opzione è già quella giá detta dei lacci, dal momento che offrono una migliore vestibilità e fermezza del piede.

Recensione ASICS Gel Cumulus 23, suola

L'altra grande area di miglioramento potrebbe essere la suola, il modello della suola nella parte anteriore è pieno di piccoli disegni o quadrati, non so se questo ha un effetto positivo nella nostra impronta o simile, ma dove di solito corro che sono aree con pietre, (non è 100% asfalto), ed è molto comune che piccole pietre finiscano nelle scarpe, qualcosa che sta accadendo molto frequentemente.

Per finire con le Cumulus, vorrei ancora offrire il messaggio di scarpe comode dopo un alto volume di chilometri. Sono la soluzione ideale per il tipico corridore che vuole correre scarpe multiuso con grande ammortizzazione e comfort.

Valutazione finale di RUNNEA Tester

  • Leggero: 9
  • Reattività: 7
  • Ammortizzazione: 8
  • Stabilità: 7
  • Flessibilità: 8
  • Presa: 8

Opinioni di Asics Gel Cumulus 23

Sii il primo a scrivere una recensione

- -

Valutazione media
Dagli utenti

Max: -
Min: -

Leggerezza

-

Ammortizzazione

-

Flessibilità

-

Risposta

-

Stabilità

-

Grip

-

Domande e commenti da Asics Gel Cumulus 23

Non ci sono domande o commenti