Mizuno Wave Rebellion Pro

8.4
SCORE

Prezzo originale Mizuno 250,00 €

Da 150,94 €



Caratteristiche

  • Genere
    Uomo Donna
  • Peso
    218 gr
  • Drop
    4 mm
  • Ammortizzazione
    Alto
  • Costituzione
    Leggero
  • Impronta
    Neutro
  • Superficie
    Asfalto
  • Uso
    Gara
  • Ritmo
    Alto
  • Tecnologia
    Piastra di carbonio
  • Piede
    Normale
  • Appoggio del piede
    Punta
  • Distanza
    Mezza maratona Maratona
  • Colore
    Amarillo Azul Naranja Negro Rosa
  • Anno
    2023
Leggerezza
10
Ammortizzazione
9
Flessibilità
8
Risposta
9
Stabilità
8
Grip
9

Premi

I redattori e i tester premiano i loro modelli preferiti

Foto Mizuno Wave Rebellion Pro

1 / 2

Video Mizuno Wave Rebellion Pro

Mizuno non poteva essere da meno e doveva sfruttare l'occasione e la qualità dei suoi materiali e tecnologie per presentare un modello orientato alla massima competizione. Nel 2023 sarà così grazie alla nuova Mizuno Wave Rebellion Pro, un modello di massima richiesta che uscirà a febbraio di quest'anno.

La Mizuno Wave Rebellion Pro è una scarpa running da competizione che mira a fornire la massima reattività finora raggiunta dall'azienda giapponese. Un modello dalle prestazioni esemplari che arriverà con un prezzo di 250€ rispecchia l'elevata qualità.

Mizuno Wave Rebellion Pro, caratteristiche principali

Le Wave Rebellion Pro scarpe running Mizuno sono progettate appositamente per fornire la massima risposta nelle competizioni. Stiamo parlando di una scarpa dai ritmi veloci che competerà testa a testa con le grandi silhouette del mercato per quanto riguarda la concorrenza.

Si tratta di un modello con piastra in carbonio che combina il sistema Smooth Speed Assist con la tecnologia Mizuno Enerzy Lite nell'intersuola. Una combinazione che per la prima volta fornirà la massima reattività, nonché un perfetto ritorno di energia per superare i propri record con un'ottima ammortizzazione.

La piastra in carbonio delle Mizuno Wave Rebellion Pro fornisce la reattività necessaria in una scarpa destinata ai corridori più veloci. La piastra in carbonio è composta dal 30% di carbonio e dal 70% di nylon e presenta forme esagonali al centro per migliorarne la resistenza.

La Mizuno Wave Rebellion Pro è una scarpa da corsa con un mesh super traspirante e leggero, che contribuisce in modo decisivo alla leggerezza della scarpa. È inoltre importante notare che oltre il 90% del materiale utilizzato per la sua costruzione è riciclato.

Mizuno Wave Rebellion Pro, specifiche tecniche

La suola delle Mizuno Wave Rebellion Pro è realizzata in materiale G3, che garantisce solidità e durata . Il design della suola è caratterizzato da piccole alette sulla parte anteriore e posteriore della suola, che garantiscono una presa salda su superfici come le piste da corsa.

Profilo del corridore Mizuno Wave Rebellion Pro

Queste Mizuno Wave Rebellion Pro sono scarpe non sono destinate al grande pubblico, al contrario, sono orientate a un profilo molto specifico di corridore. Stiamo parlando di corridori con una tecnica di corsa raffinata in grado di correre a un ritmo inferiore ai 4 minuti al chilometro.

Un corridore con una falcata neutra e una corporatura piuttosto leggera sarà sicuramente il corridore in grado di ottenere le migliori prestazioni.

Mizuno Wave Rebellion Pro, specifiche tecniche

Le scarpe running per uomo e donna si distinguono soprattutto per la loro leggerezza, in quanto pesano solo 218 grammi e hanno un drop di 4 millimetri con un profilo medio/alto per una scarpa così veloce, 39 mm nella parte posteriore e 35 mm in quella anteriore.

La Mizuno Wave rebellion Pro, disponibile sul mercato da febbraio di quest'anno, è una scarpa con una modello che non lascerà indifferenti gli appassionati di velocità.

Review da Mizuno Wave Rebellion Pro

31 maggio 2023

Mizuno Wave Rebellion Pro, risposta sublime per raggiungere e migliorare i propri record personali.

Cercate una scarpa running per le giornate di gara o per gli allenamenti impegnativi e ad alto ritmo con una piastra in carbonio? La Mizuno Wave Rebellion Pro è un ottimo candidato. Questa nuova creazione del marchio giapponese consente a Mizuno di essere un'alternativa reale e di qualità nell'ambito delle scarpe da corsa in cui si cercano le massime prestazioni.

Prime impressioni sulle Mizuno Wave Rebellion Pro

Prime impressioni sulle Mizuno Wave Rebellion Pro

Indubbiamente, a livello personale, ci troviamo di fronte a una scarpa running esteticamente diversa. Il suo colore, bianco con dettagli blu e arancioni, non lascia indifferenti e le sue linee aggressive colpiscono a prima vista. La Rebellion Pro incorpora tecnologie molto innovative insieme ad altre più classiche che hanno funzionato negli anni nel mondo del running. La tomaia è realizzata in tessuto a maglia (filo elastico) che offre una calzata perfetta in combinazione con la classica linguetta che viene fissata al piede tramite un sistema di allacciatura tradizionale e che fornisce il supporto necessario per evitare eccessivi movimenti all'interno del piede. Nella zona del tallone troviamo un'imbottitura interna molto confortevole che attacca molto bene il tallone all'area di fissaggio e un materiale più duro che fornisce sostegno.

Una volta indossate, la prima cosa che si percepisce è il comfort. Fin dalla prima falcata si avverte una piacevole sensazione di morbidezza sotto i piedi. La composizione della scarpa offre una sensazione di dondolio se si oscilla la pressione dalle dita dei piedi ai talloni quando si è fermi. Quando la corsetta diventa leggera e si corre sotto i 3:45 minuti al chilometro circa, la sensazione di comfort si unisce a quella di velocità, poiché la piastra in carbonio (30%) combinata con il nylon (70%) entra in azione.

Nonostante non si tratti di una piastra completamente in carbonio, le sensazioni sono molto simili una volta iniziata la corsa.

A che tipo di corridori sono destinate le Mizuno Wave Rebellion Pro?

Questo modello è destinato a corridori di peso medio-basso, fino a circa 75 kg. È una scarpa ideale per le corse e i ritmi vivaci, per gli allenamenti a ritmi elevati o per le corse lunghe a ritmi controllati, ma sempre sotto i 3:45 minuti al chilometro. Penso che per gli utenti più pesanti ci siano altre opzioni più adatte. Come abbiamo già detto, è una scarpa molto stabile e piacevole a ritmi inferiori a 4:00 minuti al chilometro circa, anche se dovremo aumentare un po' la velocità per ottenere il massimo dalle sue prestazioni.

Inoltre, la tecnica di corsa deve essere un po' affinata, poiché la sua forma invita a entrare con il mesopiede e l'avampiede per guadagnare nella transizione della falcata.

Per quali distanze consigliamo le Mizuno Wave Rebellion Pro?

Per quali distanze consigliamo le Mizuno Wave Rebellion Pro?

Questo modello è senza dubbio indicato per le corse di 10 km, mezza maratona e maratona, in quanto il suo punto di forza è la stabilità e la velocità combinate con una reattività extra. Ho utilizzato questo modello per serie brevi e molto esplosive, che non sono certo il suo punto di forza, per corse controllate e per lunghe sessioni di allenamento con ritmi compresi nell'intervallo sopra menzionato. Inoltre, ho potuto gareggiare con queste scarpe in una corsa su strada di 10 km e la mia esperienza non è si differenzia molto dalle sensazioni ottenute con i modelli concorrenti.

Cosa ci è piaciuto di più delle Mizuno Wave Rebellion Pro

Se c'è una cosa che distingue queste scarpe Mizuno dalla concorrenza è la suola. Sono sempre stato molto esigente per quanto riguarda l'aderenza in tutti i tipi di situazioni e terreni e senza dubbio queste Wave Rebellion Pro di Mizuno sono sul podio. La suola con un disegno aggressivo e un piccolo battistrada si attacca letteralmente al terreno. Pioggia, terreno irregolare o pista da corsa non sono nemici per questo modello. Solo chi le proverà capirà cosa intendo.

Come ho già detto, comfort, stabilità e velocità sono le caratteristiche di questo modello. In questi ambiti è in grado di fare la differenza con il resto della concorrenza, senza dimenticare la suola, che offre una presa salda e una buona durata. Inoltre, la sensazione di "rocker" è molto interessante quando si entra con la parte posteriore del piede nella falcata, migliorando la transizione.

Con quali modelli possiamo confrontare le Mizuno Wave Rebellion Pro

Opportunità di miglioramento delle Mizuno Wave Rebellion Pro

Onestamente ci sono poche opzioni di miglioramento. È perfetta in termini di prestazioni considerando il suo spettro di corridori target e, se utilizzato nel suo contesto idilliaco, ha poco da invidiare ai suoi concorrenti. Forse, per una questione di gusto, l'intersuola potrebbe essere un po' più piacevole al tatto, ma sempre partendo dal presupposto che questo è un modello progettato per battere i record mondiali.

Con quali modelli possiamo confrontare la Mizuno Wave Rebellion Pro?

La concorrenza di questo modello è costituita dai modelli più veloci presenti sul mercato:

Mizuno Wave Rebellion Pro Conclusioni finali

Mizuno Wave Rebellion Pro - Conclusioni finali

Dopo aver testato le Mizuno Wave Rebellion Pro in giorni di serie e gare veloci, credo che siamo di fronte a una scarpa lanciata per fare record mondiali, le sue sensazioni sono molto buone e i tempi ottenuti con esse sono molto simili a quelli che ho ottenuto con Nike Vaporfly 3 e New Balance FuelCell SC Elite v3 più recentemente. Una scarpa altamente raccomandata per chi vuole superare i propri record. Insisto sul fatto che non dobbiamo avere paura di dubitare delle sue prestazioni perché non ha il 100% di fibra di carbonio nella piastra, la risposta è sublime.

Valutazione del tester RUNNEA

  • Leggerezza: 8.
  • Risposta: 9.
  • Ammortizzazione: 9.
  • Stabilità: 9.
  • Flessibilità: 8.
  • Aderenza : 10.

Opinioni di Mizuno Wave Rebellion Pro

Sii il primo a scrivere una recensione

-

Valutazione media
Dagli utenti
Max: -
Min: -
Leggerezza
-
Ammortizzazione
-
Flessibilità
-
Risposta
-
Stabilità
-
Grip
-
8.4
SCORE

Mizuno Wave Rebellion Pro sono al 133 posto nella classifica delle migliori scarpe running.

La nostra selezione

Anche da Mizuno