Puma Deviate Nitro 2

9.5
SCORE

Prezzo originale Puma 160,00 €

Da 84,99 €



Caratteristiche

  • Genere
    Uomo Donna
  • Peso Uomo
    257 gr
  • Peso Donna
    232 gr
  • Drop
    6 mm
  • Ammortizzazione
    Neutro
  • Costituzione
    Leggero Medio
  • Impronta
    Neutro
  • Superficie
    Asfalto
  • Uso
    Allenamento Gara
  • Ritmo
    Alto
  • Tecnologia
    Piastra di carbonio
  • Piede
    Normale
  • Appoggio del piede
    Punta
  • Distanza
    Corto 10K Mezza maratona Maratona
  • Colore
    Amarillo Azul Blanco Gris Naranja Negro Rojo Rosa Verde
  • Anno
    2023
Leggerezza
9
Ammortizzazione
9
Flessibilità
9
Risposta
9
Stabilità
9
Grip
8

Foto Puma Deviate Nitro 2

1 / 5

PUMA sorprende ancora con la nuova PUMA Deviate Nitro 2, finalmente in vendita. Si tratta di una delle scarpe con piastra in carbonio più attese della stagione. Una scarpa da corsa per i runner che sono abituati e puntano a migliorare i loro record personali. Le scarpe volanti più vendute di PUMA sono qui con una versione migliorata per una corsa più veloce, ma anche con un maggior grado di sicurezza.

Dopo il grande successo dell' atleta statunitense Molly Seidel (medaglia di bronzo nella maratona femminile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020), il prezzo delle scarpe scarpe running PUMA è salito alle stelle. Per questo motivo gli sviluppatori del marchio tedesco hanno scelto di mantenere ciò che funziona meglio in questo modello, introducendo però piccoli miglioramenti e aggiustamenti in modo che questa seconda versione della loro scarpa da corsa più veloce per la corsa su asfalto sia la migliore al mondo.

Caratteristiche principali delle Puma Deviate Nitro 2

Le Deviate Nitro 2 scarpe running di PUMA nel segmento dei modelli rapidi dell'azienda, con una buona ammortizzazione, ma soprattutto con una grande reattività. Una qualità che la prima versione, le Puma Deviate Nitro, già possedeva, ma che in questa versione include uno strato completo di schiuma NITRO Elite e una rinnovata piastra in carbonio PWRPLATE la cui funzione è quella di fungere da leva per il massimo trasferimento di energia nello stacco.

Le principali novità della PUMA Deviate Nitro 2 si concentrano sulla riprogettazione della tomaia per migliorare l'esperienza di corsa. Con una riprogettazione orientata esclusivamente a migliorare la calzata del piede femminile grazie all'arco plantare più basso e all'interno più pieno.

Corridore ideale per la Puma Deviate Nitro 2

La PUMA Deviate Nitro 2 è una scarpa da allenamento e da competizione ideale per i runner di peso medio-basso, fino a 80 kg. Stiamo parlando di un modello di grande dinamismo che si adatta perfettamente ai corridori con una buona tecnica di corsa, che potranno sfruttare al meglio la sua piastra in carbonio.

D'altra parte, stiamo parlando di una modello per le distanze medio-lunghe, dalla 10k alla mezza maratona (maratona se si ha un'ottima tecnica di corsa). E naturalmente a tutte le velocità che volete o potete correre, o comunque in grado di raggiungere velocità inferiori a 4:30 m/km.

PUMA Deviate Nitro 2: specifiche tecniche

Alcuni dei dettagli più importanti di questa PUMA Deviate Nitro 2 si trovano nell'intersuola, che presenta un cambiamento significativo in quanto sostituisce la piastra reattiva in carbonio INNOPLATE con una di nuova generazione, che risponde al nome di PWRPLATE. Il risultato è un modello capace di massimizzare il ritorno di energia in ogni falcata, ma anche di grande stabilità e sicurezza. Con questa evoluzione, non sorprende che la PUMA Deviate Nitro 2 occupi un posto preferenziale nell'elenco delle migliori scarpe running con piastra in carbonio.

Puma Deviate Nitro 2: Coppa del tallone

Naturalmente, mantengono la schiuma NITRO performance, che è in grado di combinare una grande leggerezza con una straordinaria reattività per ogni chilometro percorso. La tomaia ridisegnata è un'altra delle caratteristiche più evidenti di queste Deviate Nitro 2, con un mesh tecnico che migliora il supporto e la vestibilità, oltre alla traspirabilità.

Dal canto suo, la suola di queste scarpe running per uomo e donna non porta con sé grandi innovazioni, poiché la mescola PUMAGRIP, che è l'elemento protagonista di questo punto strategico, viene mantenuta per garantire la trazione su tutti i tipi di superficie.

In definitiva, un ottimo modello della linea PUMA Deviate che ha come prossimi salti di qualità la PUMA Deviate Nitro Elite e la PUMA Deviate Nitro Elite Racer per i corridori più professionisti e più esigenti sull'asfalto. Il meglio del meglio nelle scarpe da corsa veloce di PUMA!

Review da Puma Deviate Nitro 2

13 giugno 2023

8.1

Puma Deviate Nitro 2: velocità senza compromettere comfort e protezione durante la corsa

Il mercato delle scarpe running con piastra in carbonio si espande con modelli di scarpe come quello che analizzeremo oggi. Stiamo parlando delle nuove Puma Deviate Nitro 2, una scarpa running che se non avesse una piastra in carbonio sarebbe già un modello con un'ottima ammortizzazione per l'allenamento e la corsa a ritmi molto vari, che ci permetterà di correre velocemente ma anche di farlo in modo confortevole e protetto, e oltre tutto questo un modello molto leggero. Bene, se aggiungiamo a tutte queste caratteristiche una piastra in carbonio non eccessivamente rigido, aggiungeremo ulteriori prestazioni. Il risultato finale? Una delle scarpe con piastra in carbonio più versatili che abbiamo testato nel 2022, con un tocco morbido nella corsa a ritmi più lenti ma quando è il momento di accelerare, troviamo quella scintilla, quel dinamismo che ci permetterà di correre molto velocemente e di farlo anche con una buona dose di protezione.

Per quali tipi di corridori consigliamo le Puma Deviate Nitro 2?

Puma

Possiamo classificarle come scarpe da allenamento miste, che possiamo utilizzare sia per i giorni in cui vogliamo fare sessioni di serie, cambi di ritmo, colline o corse a ritmi più veloci. Ma anche per le competizioni, se quello che cerchiamo non è solo una buona ammortizzazione e un buon comfort in gara, ma anche quel plus che la piastra in fibra di carbonio ci darà. Perciò vediamo questa scarpa ideale per i corridori fino a 80-85 kg, che cercano una scarpa molto versatile per gli allenamenti e le gare intorno ai 4:30 m/km o più veloci, senza rinunciare al comfort nella corsa e a una certa protezione. Qualcosa che manca negli altri modelli con piastre in carbonio da corsa più diffusi sul mercato.

Per quanto riguarda le distanze, dipende da diversi fattori. Se cercate una scarpa dal taglio più classico con piastra, cioè più leggera, più spartana in termini di protezione del piede, più esplosiva, forse questo non è il modello che fa per voi. Se, invece, preferite un buon equilibrio tra comfort, protezione e velocità, questa Puma Deviate Nitro 2 potrebbe essere la vostra scelta perfetta, perché ha anche un prezzo molto competitivo se la confrontate sul nostro comparatore di prezzi RUNNEA. Si può correre con loro da una 10k a una maratona.

Cosa ci è piaciuto di più delle Puma Deviate Nitro 2?

Puma

Indubbiamente quello che ci è piaciuto di più solo le sue sensazioni nel momento in cui si indossano le scarpe. Un modello con un'intersuola realizzata con una schiuma che il marchio tedesco chiama Nitro Elite, con un tocco morbido, che ci ricorda quella che abbiamo potuto testare nelle Brooks Glycerin 20, la DNA LOFT v3. Ampia ammortizzazione, che si deforma assorbendo generosamente l'impatto all'atterraggio ma che recupera rapidamente e restituisce energia in ogni ciclo di passo. La combinazione di questa schiuma, che potrebbe anche essere un po' instabile senza la piastra in carbonio, è perfettamente sincronizzata con una nuova piastra chiamata PWRPLATE che non solo fornisce una maggiore reattività, ma conferisce anche una maggiore stabilità al modello.

Uno degli obiettivi del marchio tedesco per quanto riguarda la prima versione, la Puma Deviate Nitro, è stato proprio questo, fornire maggiore comfort e sicurezza nella corsa, senza compromettere la considerazione di una scarpa veloce.

Per ottenere l'equilibrio di cui stiamo parlando, vediamo una zona dell'avampiede più ammortizzata che protegge meglio l'area dell'achilleo e della caviglia. La linguetta è sottile e l'allacciatura abbraccia molto bene il piede. PUMA aggiunge un sistema chiamato POWETAPE all'interno del piede. Un tipo di arco che fornisce una certa rigidità e struttura alla scarpa. Un telaio più attento a evitare movimenti indesiderati nella corsa, che offre sicurezza a tutti i tipi di passo. Si percepisce anche un migliore sostegno dell'arco plantare. Il design di questa scarpa consente di sostenere quest'area anche nei corridori con piede cavo.

Anche la tomaia è stata ridisegnata e risulta molto traspirante e piacevole da indossare.

Infine, ci piace la sua suola in mescola PumaGrip per la durata, uno dei punti deboli delle scarpe con piastra in carbonio.

Puma

Possibili punti di miglioramento

Puma

La riprogettazione di queste Puma Deviate Nitro 2 migliora notevolmente la prima versione, tenendo sempre conto della ricerca di una maggiore protezione e sicurezza durante la corsa, oltre a crescere in termini di sensazioni di comfort. E forse l'area che si è evoluta meno alla ricerca di queste caratteristiche è la linguetta. Eccessivamente sottile e forse un po' stonata rispetto al cambiamento del modello. Una linguetta leggermente più ammortizzata che permetta di non sentire una regolazione dei lacci molto decisa permetterebbe al modello di andare più a fondo nella ricerca del comfort durante la corsa senza perdere in velocità.

Conclusioni

Puma

Ci sono piaciute molto le Puma Deviate Nitro 2. Non saranno le scarpe più veloci sul mercato (anche se con la prima versione l'atleta americana Molly Seidel ha vinto la medaglia di bronzo nella maratona femminile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020), ma hanno un ottimo equilibrio tra velocità, comfort e sicurezza durante la corsa. E questo è un bene molto prezioso nell'attuale mercato scarpe running. Velocità senza rinunciare al comfort. E Puma riesce a farlo a un prezzo relativamente ragionevole, sempre sotto i 150€.

Quali sono i rivali delle Puma Deviate Nitro 2?

Ci sono diversi marchi che si stanno già concentrando sulla democratizzazione della piastra in carbonio e sulla ricerca di sensazioni e comfort senza rinunciare alla velocità. Questi sono i suoi rivali:

Opinioni di Puma Deviate Nitro 2

Sii il primo a scrivere una recensione

-

Valutazione media
Dagli utenti
Max: -
Min: -
Leggerezza
-
Ammortizzazione
-
Flessibilità
-
Risposta
-
Stabilità
-
Grip
-
9.5
SCORE

Puma Deviate Nitro 2 sono al 25 posto nella classifica delle migliori scarpe running.

La nostra selezione

Anche da Puma

Taglia
Negozio
Prezzo
Colore