Brooks Glycerin 19


Servizi

Leggerezza
Ammortizzazione
Flessibilità
Risposta
Stabilità
Grip

Caratteristiche

Id
Values
Genere Uomo , Donna
Ammortizzazione Alto
Costituzione Medio , Forte
Impronta Neutro
Superficie Asfalto
Uso Allenamento
Ritmo Basso
Piede Cavo , Normale
Appoggio del piede Tallone
Distanza 10K , Mezza maratona , Maratona

L'ultimo aggiornamento della scarpa da corsa più venduta di Brooks, la Glycerin 19 irrompe sulla scena con importanti novità. Un modello che persegue la sensazione di estrema morbidezza nella corsa e che incorpora le tecnologie e i materiali più all'avanguardia della ditta americana. Riferimento indiscusso per i corridori con passo neutro che vogliono godere della massima capacità di ammortizzazione nelle corse più lunghe, questo modello cult viene aggiornato con l'obiettivo di continuare a offrire un'esperienza di corsa fluida, leggera, confortevole e reattiva.

Brooks Glycerin 19, caratteristiche principali

L'aggiornamento di queste scarpe da running è, senza dubbio, uno dei lanci più attesi dell'anno. Un modello che si caratterizza per offrire una perfetta combinazione di morbidezza e ammortizzazione a beneficio dei corridori neutrali di peso elevato che cercano una scarpa da allenamento per completare corse medie e lunghe a ritmi facili. Un modello che, per la prima volta, sbarca sul mercato con una versione per i corridori pronatori, la Brooks Glycerin 19 GTS, che richiedono un controllo maggiore della stabilità e supporto nella corsa.

Brooks Glycerin 19, massima scorrevolezza nella corsa

Classificate come le scarpe da running più morbide del brand, le Brooks Running Glycerin 19 sono state ottimizzate per i corridori per raggiungere uno stato di pace totale durante le loro corse su asfalto. Un modello che garantisce il massimo comfort km dopo km grazie alla sua ammortizzazione ultra morbida grazie alla mescola DNA Loft.

La fortunata serie Glycerin aggiunge un nuovo modello, la Brooks Glycerin 19, probabilmente una delle migliori scarpe da running del 2021 e un riferimento per i corridori neutrali che danno priorità alla sensazione di ammortizzazione e morbidezza durante la corsa. Un modello emblematico che mantiene intatta la sua essenza; offrendo una sensazione di estrema morbidezza ad ogni passo. Per farlo, l'azienda americana ha implementato la sua tecnologia di punta, il composto DNA Loft, che assicura transizioni più fluide e dinamiche.

Imbottitura ultra morbida

Lo spirito "Run Happy" che caratterizza il marchio americano è più vivo che mai in questo ultimo aggiornamento. Un modello che incorpora il composto ammortizzante DNA Loft, già presente nel modello precedente, le Brooks Glycerin 18, e che garantisce estrema morbidezza in ogni falcata. Questa schiuma permette ai corridori neutrali di godere di transizioni più morbide nelle corse più lunghe. Infine, la tecnologia di ammortizzazione DNA LOFT per tutta la lunghezza dell'intersuola fornisce una sensazione incredibilmente morbida dalla punta al tallone.

Questa 19° versione include un'intersuola ridisegnata con più mescola DNA Loft per garantire una corsa più morbida senza sacrificare la reattività o la durata. Inoltre, la soletta Ortholite, presente in questa zona della scarpa, enfatizza la sensazione di comfort durante la corsa.

Tomaia più traspirante

Esteticamente parlando, ci sono pochi cambiamenti rispetto ai modelli precedenti. Un modello che mostra un'estetica moderna e aggiornata, attraverso sottili cambiamenti nella linea di design.

Brooks Glycerin 19, superiore

Il fatto di implementare una tomaia leggera e traspirante, sottolinea quella sensazione di comfort incrollabile che i designer di prodotto del marchio americano stanno cercando. La rete nella zona del collo del piede, in combinazione con la fodera interna, avvolge il piede del corridore per fornire una vestibilità aderente ma flessibile. Un modello molto funzionale che arriva anche sul mercato con molteplici combinazioni di colori.

La suola non prevede grandi cambiamenti rispetto ai modelli precedenti. Realizzata con una mescola altamente resistente all'usura, assicura una buona trazione e aderenza sull'asfalto.

Brooks Glycerin 19, suola

Nuove caratteristiche della Brooks Glycerin 19

La principale novità dell'ultimo aggiornamento dell'iconica serie Glycerin di Brooks Running è che arriva sul mercato con un'opzione per i corridori pronatori. Questa scarpa da running top di gamma in ammortizzazione irrompe sulla scena con un modello GTS, la Brooks Glycerin 19 GTS, una nomenclatura utilizzata da Brooks per indicare che si tratta di un modello ottimizzato per i corridori che richiedono maggiore sostegno e stabilità durante la corsa.

L'acronimo GTS "Go To Support" indica infatti che si tratta di un modello rivolto ai corridori che richiedono un maggiore controllo della stabilità durante la corsa. Un modello che incorpora la tecnologia Guiderails, un innovativo sistema di supporto che enfatizza la sensazione di stabilità durante tutto il ciclo del passo.

Per la prima volta, la leggendaria serie Glycerin di Brooks Running è disponibile anche per i corridori con tendenza alla pronazione. Un cambiamento radicale in questa saga di successo che la posiziona come riferimento per i corridori che esigono un maggiore controllo dei loro movimenti.

Brooks Glycerin 19, specifiche tecniche

Godere di un'estrema scorrevolezza in ogni falcata continua ad essere l'obiettivo principale dell'ultimo aggiornamento della Brooks Glycerin. Una scarpa di punta del marchio americano che ha già raggiunto la sua diciannovesima versione ed è diventata un riferimento per i corridori con passo neutro che vogliono godere di massima ammortizzazione durante le loro corse.

La Brooks Glycerin 19 GTS è un modello che mantiene il suo design caratteristico, ma che arriva sul mercato come versione per i corridori pronatori. Un prima e un dopo in questa saga leggendaria che amplia il suo spettro di corridori e che, senza dubbio, sarà una delle migliori scarpe da running 2021.

Review da Brooks Glycerin 19

Redazione

Redazione

Tester

8.9 8.9

Morbidezza estrema in ogni passo, comfort assoluto dall'inizio alla fine. Candidate come migliore scarpa running dell'anno con massima ammortizzazione, le nuove Brooks Glycerin 19 sono uno di quei modelli che non deludono; una garanzia di leggerezza, morbidezza e comfort nelle corse più lunghe a ritmi rilassati.

Quella sensazione di comfort che si prova non appena si indossano queste scarpe da running ti accompagna durante tutto l' allenamento, indipendentemente dal numero di chilometri che stai per correre. Unmodelloche ha molte possibilità di posizionarsi, per un altro anno consecutivo, come riferimento nella massima ammortizzazione per i corridori neutri e che sono sopra i 75 kg. che vogliono completare le corse a ritmi facili. Per questi runners le Glycerin 19 sono una scommessa sicura.

Recensione Brooks Glycerin 19: il candidato di quest'anno per la migliore scarpa dell'anno nella massima ammortizzazione

Non sorprende che questa sia la scarpa Brooks Running più venduta per eccellenza, poiché le  Brooks Glycerin 19 offrono tutto il necessario per godere di un'esperienza di corsa completa: leggera, ammortizzata e molto confortevole. Quest'ultima interazione mantiene intatta l'idea di offrire un'ammortizzazione ultra-morbida e, senza dubbio, è riuscita a farlo.

Per che tipo di corridori sono le Brooks Glycerin 19?

Una delle grandi sorprese di questa ultima interazione della fortunata saga Glycerin di Brooks Running è il tipo di corridore a cui sono destinate queste scarpe da running con la massima ammortizzazione.

Recensione Brooks Glycerin 19, estrema morbidezza

Mentre è vero che Brooks Glycerin 19 continua ad essere una scommessa sicura per i corridori neutrali di peso medio-pesante che cercano di completare lunghe distanze su asfalto a passi facili, questa diciannovesima interazione irrompe sulla scena anche con una versione ottimizzata per i corridori pronatori; la Brooks Glycerin 19 GTS.

Un modello perfetto per accumulare chilometri su asfalto con una morbidezza estrema.

Entrambe le versioni mirano a offrire estrema scorrevolezza nelle corse quotidiane più impegnative e sono progettate per completare tutti i tipi di distanze su asfalto, distanze che vanno dai 10K alla maratona.

Recensione Brooks Glycerin 19, un vero corridore

Un'opzione molto vantaggiosa per quei corridori che, come me, hanno un arco alto e cercano un'ammortizzazione generosa e una buona protezione delle articolazioni.

Punti di forza della Brooks Glycerin 19

Anche se è vero che, a priori, non ci sono cambiamenti radicali rispetto al suo predecessore, le Brooks Glycerin 18, quest'ultima versione presenta alcune modifiche che migliorano l'esperienza di corsa. La tecnologia di ammortizzazione DNA Loft, presente in tutta la lunghezza dell'intersuola, è la ragione principale per cui questo modello, contenendo più schiuma, fornisce un'esperienza di corsa ancora più morbida.

Recensione Brooks Glycerin 19, intersuola

Intersuola ridisegnata per enfatizzare quella sensazione di morbidezza senza sacrificare la reattività. Una scarpa con un'ammortizzazione extra morbida, per niente gommosa, in grado di garantire un'ammortizzazione superiore indipendentemente dalla quantità di chilometri che andremo a correre.

Un'ammortizzazione che non sembra rigida, che non ti appesantisce, che non si deforma; in breve che si adatta perfettamente al tuo piede per darti la protezione e la risposta di cui hai bisogno. Inoltre, questa capacità di ammortizzazione è più generosa nella zona del tallone per garantire transizioni più morbide e confortevoli e un atterraggio più morbido.

Candidata come la migliore scarpa da running 2021 con la massima ammortizzazione, l'essenza di questo modello rimane invariata. La sua intersuola continua ad avere quella fermezza ed elasticità che è stata così ben recensita per anni; il segno distintivo del marchio americano.

Gran parte del successo della sua sensazione di comfort è dovuta alla presenza della soletta Ortholite che fornisce un comfort superiore ad ogni passo. Inoltre, offrono un buon supporto dell'arco plantare. Anche la sua parte superiore ha subito alcuni cambiamenti rispetto ai modelli precedenti: la tomaia, infatti, è ora più leggera e più traspirante, dando ancora di più la sensazione di comfort che i progettisti di Brooks Running stanno cercando.

Recensione Brooks Glycerin 19, fluidità

La rete nella zona del collo del piede, in combinazione con l'imbottitura interna, assicura una vestibilità aderente ma flessibile. Una costruzione che fornisce un sostegno piacevole, ma non eccessivo, per una maggiore fluidità nella corsa e piena libertà di movimento.

Una scarpa instancabile con la quale potrai goderti le tue corse quotidiane a ritmi facili, il tuo alleato perfetto per divorare chilometri su asfalto con la massima sensazione di comfort, morbidezza e leggerezza.

Cosa può migliorare la Brooks Glycerin 19 nella sua prossima edizione?

Recensione Brooks Glycerin 19, design

È vero che il design non è una delle grandi virtù della fortunata saga Glycerin. È chiaro che ciò che funziona, funziona, e questa ultima versione segue la stessa linea che in passato ha ricevuto tante buone recensioni dai fedeli seguaci del marchio americano, ma, di tanto in tanto, rischiare con il design della scarpa non sarebbe una cosa sbagliata, soprattutto quando si tratta di un modello così emblematico come questo.

L'impegno a innovare in aree strategiche come il design può essere una delle grandi risorse per le prossime versioni di questo modello di successo.

Quali modelli possono essere confrontati con la Brooks Glycerin 19?

Le Brooks Glycerin 19 sono scarpe da running top di gamma in termini di ammortizzazione per i corridori con passo neutro e peso medio-pesante ( oltre 75 kg). Un fiore all'occhiello della società americana che può essere confrontato con modelli eccezionali nel mercato come:

Conclusioni finali sulla Brooks Glycerin 19

Puntare sulle Brooks Glycerin 19 è una garanzia di comfort, morbidezza e ammortizzazione. Una scarpa top di gamma che non delude, che mantiene intatta l'idea di offrire un'ammortizzazione ultra morbida e una buona vestibilità nelle corse più impegnative a ritmi facili.

Recensione Brooks Glycerin 19, prezzi

È quel modello che si indossa per uscire a correre e divertirsi, dimenticandosi del cardiofrequenzimetro, concentrandosi solo sul godersi e sentire quella fluidità che ci fa continuare ad aggiungere un chilometro dopo l'altro.

Un modello la cui essenza rimane invariata,  destinate ai corridori con passo neutro che pesano più di 75 kg, sono un'opzione imbattibile per i corridori che, come me, hanno un arco plantare alto. Una scarpa che offre una buona protezione delle articolazioni per un maggior grado di comfort durante la corsa.

Un modello con cui affrontare le corse quotidiane più rilassate con le migliori prestazioni possibili. Una perfetta combinazione di ammortizzazione e comfort che ti accompagnerà nelle tue distanze più impegnative, compresa la maratona.

Valutazione del tester RUNNEA

  • Leggero: 9
  • Reattività: 9
  • Ammortizzazione: 9.5
  • Stabilità: 8.5
  • Flessibilità: 9
  • Presa: 8.5

Opinioni di Brooks Glycerin 19

Sii il primo a scrivere una recensione

- -

Valutazione media
Dagli utenti

Max: -
Min: -

Leggerezza

-

Ammortizzazione

-

Flessibilità

-

Risposta

-

Stabilità

-

Grip

-

Domande e commenti da Brooks Glycerin 19

Non ci sono domande o commenti