Nike Zoom Fly 5


Servizi

Leggerezza
9
Ammortizzazione
9
Flessibilità
8
Risposta
9
Stabilità
8
Grip
8

Caratteristiche

Id
Values
Genere Uomo , Donna
Ammortizzazione Neutro
Costituzione Leggero
Impronta Neutro
Superficie Asfalto
Uso Allenamento , Gara
Ritmo Alto
Tecnologia carbon-plate
Piede Normale
Appoggio del piede Punta
Distanza Corto , 10K , Mezza maratona , Maratona
Sostenibilitá Materiale riciclato

Foto Nike Zoom Fly 5:

Finalmente è arrivata la tanto attesa Nike Zoom Fly 5, una delle scarpe volanti con piastra in carbonio più accessibili e con i prezzi più convenienti del mercato. Ecco perché il suo interesse sta crescendo e, naturalmente, la redazione di RUNNEA è al lavoro e vi racconterà tutti i dettagli.

Le scarpe running Nike Zoom Fly 5 sono state radicalmente rinnovate rispetto a quanto visto nelle edizioni precedenti, senza però perdere l'essenza di scarpa da corsa veloce, da utilizzare sia per gli allenamenti di qualità che per le competizioni. Infatti, l'intera riprogettazione di queste Zoom Fly 5 è pensata per continuare a massimizzare l'impulso in ogni falcata e la velocità. La sua massima: correre più lontano, impiegando il minor tempo possibile.

Nike Zoom Fly 5, caratteristiche principali

Il rinnovo della Nike Zoom Fly 5 è accompagnato da grandi aspettative. Stiamo parlando di un design ispirato al top di gamma Nike Vaporfly Next%, ma con una nuova estetica più vicina alle iconiche Nike Pegasus 39 o Nike Alphafly Next%.

Con tutti questi argomenti sul tavolo, la Nike Zoom Fly 5 presenta cambiamenti molto significativi rispetto alla versione precedente della Nike Zoom Fly 4. Per cominciare, il modello avrà una zona del tallone e dell'avampiede più ampi, fornendo maggiore stabilità, ma anche migliorando le transizioni.

Come novità principale, queste Nike Zoom Fly 5 arrivano sul mercato con una nuova configurazione dell'intersuola. La piastra in fibra di carbonio a tutta lunghezza non è negoziabile nella sua struttura ed è ciò che trasmette una sensazione di propulsione più accentuata.

Nike Zoom Fly 5, caratteristiche principali

D'altra parte, mantenendo l'impegno del marchio dell'Oregon per l'innovazione, c'è un cambiamento importante con l'inclusione della schiuma ZoomX Scrap evoluta. Un materiale sviluppato per fornire un ritorno di energia e una risposta più leggera, ma che aggiunge anche la componente della sostenibilità. Questa mescola utilizza materiale riciclato e avanzato da altri modelli Nike. Inoltre, questa schiuma ZoomX Scarp è disponibile anche in formato integrale.

Altri argomenti a favore di questa intersuola della Nike Zoom Fly 5 si trovano nella nuova schiuma SR02, che permette di aumentare la capacità di ammortizzazione di questa scarpa sia in termini di leggerezza che di protezione. Allo stesso tempo, è un componente in grado di aumentarne la durata.

Il fatto che la Nike Zoom Fly 5 sia una scarpa rapida non significa che l'aspetto della sicurezza debba passare in secondo piano. Infatti, il modello è dotato di parti rinforzate, che avvolgono il piede per migliorare la stabilità, ma anche per mantenere il piede centrato. Naturalmente, correrete in modo più sicuro.

Vestibilità della nuova Nike Zoom Fly 5

Nike Zoom Fly 5, tomaia

Oltre alle capacità di ammortizzazione, propulsione e risposta, ogni scarpa running per la corsa veloce su asfalto ha il dettaglio intrinseco della sua calzata. Nel caso delle Nike Zoom Fly 5, sono state progettate per offrire comfort per ogni chilometro percorso.

La tomaia sembra avere una maglia tecnica aperta, in cui spicca un materiale traspirante, ma che aggiunge anche maggiore flessibilità e comfort all'insieme. Il miglioramento della vestibilità è più che evidente.

Nike Zoom Fly 5, suola

Sulla suola, la parte aperta permette alla piastra in fibra di carbonio di queste Nike Zoom Fly 5 di mettersi in mostra, mentre la mescola di gomma garantisce una copertura totale sull'asfalto, prolungando la durata della scarpa. E queste scarpe dureranno per chilometri e chilometri.

Review da Nike Zoom Fly 5

Giovanni Urbano

Giovanni Urbano

Tester

8 8

Se state pensando di passare alla piastra in carbonio per le vostre giornate di gara o avete bisogno di una scarpa per gli allenamenti di velocità o per i ritmi controllati, avrete probabilmente notato come il nuovo modello Nike, la Zoom Fly 5, sia emerso con forza tra i corridori che si affidano al marchio americano. Sostenuta da quattro ottime generazioni di predecessori, la quinta versione di questa famiglia rompe con tutto ciò che era stato stabilito per questo modello.

Recensione Nike Zoom Fly 5, durata

La prima cosa che colpisce quando si vede questa scarpa running per la prima volta è il suo aspetto oversize. Sono finiti i tempi in cui la scarpa era un'estensione del piede e ora, con una maggiore protezione laterale e dell'intersuola, la Zoom Fly 5 può sembrare un modello "goffo", ma una volta in piedi questa sensazione si riduce fino a diventare praticamente impercettibile. Si propone come scarpa da corsa con l'estetica e la protezione dei modelli per alti ritmi del marchio.

Una volta tra le mani, noterete che questo modello non è così leggero rispetto alle edizioni precedenti. La giustificazione è da ricercare in diverse aree della costruzione della scarpa. Se confrontiamo la suola, questa nuova generazione presenta una suola in gomma in due parti, mentre nella Zoom Fly 4 la costruzione di questo modello era identica a quella della Vaporfly, che non presenta quasi nessun rinforzo nel tallone. Un'altra ragione dell'aumento di peso è la costruzione della tomaia. Nella generazione precedente abbiamo riscontrato una minore protezione, un materiale simile al neoprene che avvolgeva il piede e una parte esterna meno rinforzata nei punti critici di usura rispetto alla nuova Nike Zoom Fly 5.

E infine la nuova intersuola che combina 2 schiume. Una schiuma che offre reattività e leggerezza extra e che, grazie alla combinazione di questo Zoom X con la schiuma SRO2, ha una durata molto più lunga rispetto ad altri modelli del marchio con questa mescola.

A che tipo di corridori sono destinate le Nike Zoom Fly 5?

Recensione Nike Zoom Fly 5, profilo del corridore

Questo modello è destinato a corridori di peso medio-basso, fino a circa 80 kg. In questo modello Nike, nonostante sia costruito su un'intersuola Zoom X, presenta una minore deformità dell'impronta rispetto a modelli come la Vaporfly Next % o la Alphafly Next %. Il motivo? È proprio grazie alla Zoom X.

In questa quinta generazione della linea Zoom Fly troviamo la schiuma Zoom X Scrap, una mescola più rigida rispetto alle sorelle maggiori, che offre una grande stabilità nel footstrike ed è costruita con materiali riciclati. Infine, quella sensazione di stabilità che, come abbiamo detto, è aumentata rispetto ai suoi predecessori, ha il suo punto più alto nella schiuma SRO2, un materiale che serve ad aumentare la durata di un'intersuola che, se non fosse per questa nuova incorporazione, supererebbe a malapena i 400 chilometri di vita utile.

Questo modello è destinato a ritmi veloci, giornate di serie o ritmi controllati. Pertanto, le sensazioni migliori con questa scarpa si hanno in situazioni in cui il chilometro è inferiore a 4:00 minuti, mentre al di sopra di questo valore può risultare addirittura scomoda a causa della piastra in carbonio.

Recensione Nike Zoom Fly 5, intersuola

Per quali distanze consigliamo la Nike Zoom Fly 5?

Recensione Nike Zoom Fly 5, distanze

Penso che sia una scarpa ideale per le medie distanze, dai 10 km alla mezza maratona e anche per le distanze più lunghe per i corridori con peso ridotto e buona tecnica. Sulle brevi distanze, come ho già detto, questa stabilità extra che si apprezza a ritmi confortevoli e controllati, può penalizzarci quando gli sforzi sono molto intensi e sulle brevi distanze.

Cosa ci è piaciuto di più della Nike Zoom Fly 5?

Indubbiamente ciò che mi è piaciuto e mi ha sorpreso di più di questo modello è la sua capacità di offrire una risposta nelle corse più lunghe di 10 km e la reattività dell'intersuola, che è più che accettabile per una scarpa il cui prezzo iniziale non supera i 160€.

Anche se aumenta il peso della scarpa, la sensazione di protezione del piede è una scelta ottima per le corse più lunghe. La reattività della suola è molto competitiva sul mercato grazie allo Zoom X e alla piastra in carbonio e, anche se dovremo aspettare per conoscere la resistenza della scarpa con il passare dei chilometri, le sensazioni migliorano ad ogni chilometro fino a farla diventare una scarpa molto piacevole da usare, eliminando la sensazione di estrema rigidità delle prime uscite.

Un altro punto di forza è la vestibilità. La protezione nella zona del tallone è massima e la calzata è perfetta, uno dei must della quarta generazione. Questo supporto è completato dalla zona del collo del piede, costituita da una linguetta dal taglio classico e imbottita che trattiene perfettamente il piede all'interno della scarpa e lo fissa in modo che non si muova durante la corsa.

Opportunità di miglioramento della Nike Zoom Fly 5

Recensione Nike Zoom Fly 5, suola

Ma non tutto è positivo in questo modello. Senza dubbio il punto su cui bisogna lavorare di più è la suola. La nuova composizione, simile a quella che troviamo nelle Nike Zoom X Invicible Run Flyknit 2, non offre sicurezza quando il terreno è bagnato o in condizioni di pioggia.

La scarpa scivola e nelle serie in cui la velocità è elevata genera addirittura situazioni di insicurezza nelle curve e nelle curve strette quando si corre sull'asfalto, cosa che non accade nei modelli della concorrenza diretta. Quando corriamo in buone condizioni meteorologiche non ho avuto problemi, quindi se vivete in una zona con poche precipitazioni è un'opzione molto interessante come scarpa per le vostre corse.

Con quali modelli possiamo confrontare la Nike Zoom Fly 5?

Le Nike Zoom Fly 5 possono essere paragonate ad alcuni dei modelli più importanti presenti sul mercato come:

Opinioni di Nike Zoom Fly 5

Sii il primo a scrivere una recensione

- -

Valutazione media
Dagli utenti

Max: -
Min: -

Leggerezza

-

Ammortizzazione

-

Flessibilità

-

Risposta

-

Stabilità

-

Grip

-

Domande e commenti da Nike Zoom Fly 5

Non ci sono domande o commenti