Mizuno Wave Sky 3: correre sulle nuvole con il massimo comfort?

Mizuno Wave Sky 3: correre sulle nuvole con il massimo comfort?
per Livia Maiorino Stampa | Martedì, 09 de luglio 2019

Questo secondo semestre del 2019 sembra di essere abbastanza intenso con l'arrivo sul mercato di nuove scarpe come la Mizuno Wave Sky 3, a cui è conveniente non perdere traccia. Il caso concreto di questa nuova attualizzazione si deve sottolineare che, la Wave Sky 3, presenta importanti cambiamenti. In Runnea facciamo un breve analisis delle prestazioni e mettiamo anche in risalto il profilo di corridoio a cui è rivolto questo nuovo modello.

Queste scarpe da running Mizuno Wave Sky 3 continuano a mantenere intatta l'essenza propria della saga Wave Sky; essere l'alternativa perfetta per completare gli allenamenti di lunga distanza più intensi senza rinunciare a offrire una eccezionale capacità di ammortizzazione insieme a un comfort da sottolineare! Senza dubbio un modello di massimo ammortizzamento orientato ai corridori neutri e anche ai pronatori grazie alla sua magnifica stabilità.

Prezzi delle Mizuno Wave Sky 3

Mizuno Wave Sky 3, correre sulle nuvole

Mizuno Wave Sky 3, nuove funzionalità come prova di innovazione

Le Wave Sky 3 sono la prova perfetta che Mizuno non smette di evolversi e continua a scommettere sull'innovazione come valore differenziale per offrire una delle migliori esperienze di corsa all'atleta, e persino cercare di prendere le distanze dalla sua competizione più diretta

La nuova scommessa tecnologica

Questo modello è stato progettato per i corridori di lunga distanza, gli sviluppatori di prodotto di Mizuno hanno cercato di massimizzare due aree chiave come lo smorzamento e il ritorno di energia, che raggiunge livelli senza precedenti nella ditta di Osaka. La chiave del successo arriva sotto forma di due nuove tecnologie:

  • Foam Wave: 

Un sistema nato dalla combinazione di due materiali morbidi, in forma di onda che si traduce in una struttura più adatta a assorbire degli impatti. Aggiunge un extra di comfort e stabilità in ogni battistrada.

Mizuno Wave Sky 3, correre sulle nuvole tecnologie

  • XPOP: 

Schiuma di poliuretano sulla intersuola per godere d'una ammortizzazione più morbida e, allo stesso tempo, contribuisce a un rimbalzo superiore soprattutto quando la distanza a completare è abbastanza lunga.

Dalla combinazione tra le tecnologie Foam Wave e XPO, le Mizuno Wave Sky 3, si offre al corridoio un livello si comfort superiore insieme a un ritorno dell'energia superiore. 

Mizuno Wave Sky 3, correre sulle nuvole tomaia

Novità sulla tomaia delle Mizuno Wave Sky 3

Lo scopo principale dei designer di Mizuno è stato chiaro, migliorare l'adattamento del modello per essere ancora più confortevole. Per questo motivo, la tomaia è stata rinnovata, sia a livello estetico sia anche a livello tecnologico.

Da un lato e senza dimenticare la tecnologia AeroHug, già presente nella versione anteriore, Mizuno Wave Sky 2, in questa terza versione il Engineered Mesh AeroHug è stato migliorato, grazie all'introduzione di un doppio strato che aumenta la sensazione di comfort e adattamento.

Dall'altro, si deve anche mettere in risalto un'altra zona della scarpa, la suola esteriore della Mizuno Wave Sky 3. A questo punto della scarpa non si osservano cambiamenti radicali, ma ci sono piccoli cambiamenti, come il fatto che il numero dei cosiddetti "Flex Grooves" è aumentato, i solchi diagonali e attraverso il quale si ottiene un maggiore supporto nel zona laterale del tallone.

Mizuno Wave Sky 3, correre sulle nuvole tomaia scarpa allenamento

Perché la Mizuno Wave Sky 3 è una magnifica opzione come scarpa da allenamento

Insomma, queste Mizuno Wave Sky si presentano come una magnifica opzione per raggiungere gli allenamenti più intensi e lunghi. In questo senso, ha tanto da dire le tecnologie introdotte su questo aggiornamento, senza dubbio, le tecnologie più all'avanguardia di Mizuno. Vuoi correre con la massima sicurezza e confortabilità? Le nuove Wave Sky 3 sono la scelta migliore.

Link correlati

  1. Quando cominciano i saldi estivi 2019 in running?

    Quando cominciano i saldi estivi 2019 in running?

    La data iniziale per i saldi estivi 2019 è stabilita il 6 luglio mentre che le date di chisura cambiano nelle principali città italiane e anche nelle varie regioni. Per questo motivo noi da Runnea abbiamo cominciato a raccogliere tutta l'informazione e, allo stesso tempo, sottolineare il calendario dei saldi estivi 2019, per fare lo shopping a prezzi di saldi!
  2. Scommesa di Nike, ora, sì, per il trail running

    Scommesa di Nike, ora, sì, per il trail running

    Senza dei limiti, Nike va in montagna con le sue novità nelle scarpe da trail running. Se ancora non hai ascoltato parlare delle nuove Pegasus 36 Trail e altri nuovi modelli, sei in tempo!
  3. Asics Gel Kayano 26: Perché hai bisogno della masimma stabilità?

    Asics Gel Kayano 26: Perché hai bisogno della masimma stabilità?

    Dopo 25 di storia, le Asics Gel Kayano 26 continuano a segnare un prima e un dopo all'interno del catalogo dell'azienda giapponese. Diventa un'icona delle scarpe da running con la massima stabilità e con la premessa di continuare a migliorare l'esperienza del corridore di lunga distanza,quest'ultima versione cerca di offrire un'ammortizzazione ancora superiore e reattiva senza rinunciare al supporto addizionali di cui hai tanto bisogno. Tutto insieme a un aggiornamento dellastatetica da sottolineare.
  4. Nike Pegasus 36: differenze con le Nike Pegasus 35

    Nike Pegasus 36: differenze con le Nike Pegasus 35

    Da Runnea volevamo davvero provare la Nike Pegasus 36 e scoprire se dopo la rivoluzione del 2018, ci sono anche molte differenze con la Nike Pegasus 35... Per questo motivo, siamo andati alla presentazione ufficiale delle Nike Pegasus 36 a Barcelona e li abbiamo analizzati a fondo. Eccoci tutte le conclusioni.
  5. Asics DS Trainer 24, una scarpa mista a tenere in considerazione tutti i suoi vantaggi!

    Asics DS Trainer 24, una scarpa mista a tenere in considerazione tutti i suoi vantaggi!

    Con l'arrivo sul mercato di uno dei modelli più emblematici di Asics Running, la DS Trainer 24, è di conformità obbligatoria! Per questo motivo, oggi da Runnea, abbiamo deciso fare un'analisi e mettere in risalto le novità e prestazioni delle nuove Asics DS Trainer 24, una scarpa mista a tenere in considerazione tutti i suoi vantaggi!

© RUNNEA Copyright 2019.