20-09-2022 Running news

Le 17 migliori scarpe da corsa per corridori in sovrappeso

Le 17 migliori scarpe da corsa per corridori in sovrappeso
Giovanni Urbano
Da Giovanni Urbano
Running RunTester

Sappiamo che fissare obiettivi e superare traguardi è uno standard di un gran numero di corridori, noi di RUNNEA ci siamo posti l'obiettivo di essere in grado di aiutare chiunque stia cercando le migliori scarpe da running e in questo caso ne consigliamo alcune per i runners in sovrappeso. Il messaggio è chiaro: si può correre, ma sempre con la testa e in totale sicurezza, quindi, se questo è il tuo caso, ti consigliamo le migliori scarpe da running!

Nel rapporto RUNNÓMETRO che prepariamo ogni anno (uno studio annuale sulle abitudini di corsa in Spagna): "Come ha influito il COVID-19 sulle abitudini sportive dei corridori?", su un totale di 5.548 partecipanti campione di corridori, uomini e donne, il 29% degli intervistati ha dichiarato di aver aumentato la durata dei propri allenamenti rispetto a prima della pandemia. Questo fatto continua a rendere chiara l'importanza della scelta dell'attrezzatura e, chiaramente, nel caso specifico dei corridori, delle loro scarpe running. Una sezione che ha la sua importanza, soprattutto quando si parla di corridori in sovrappeso che hanno bisogno di modelli in grado di offrire un grado molto elevato di assorbimento degli urti per ridurre al minimo il rischio di lesioni

17 scarpe running per corridori in sovrappeso, la selezione di RUNNEA

Dopo il lockdown e le pause di attività fisica dovute alle restrizioni del Coronavirus, la tendenza di molte persone è stata quella aumentare qualche kg che, insieme a un periodo prolungato di inattività, ha portato all'aumento del problema del sovrappeso. Adesso è arrivato il momento di evitare lo stile di vita sedentario, che in RUNNEA abbiamo chiamato la pandemia silenziosa. 

Se questo è il tuo caso, devi sapere che tutto lo staff di RUNNEA è a tua disposizione  per aiutarti a scegliere le scarpe running più adatte a te e per tutti i consigli di cui hai bisogno per ritornare a correre. A proposito, in questa selezione di scarpe running per corridori sovrappeso c'è qualcosa per tutti. Quale scegliete?La scelta dipende da te!

In questa selezione di scarpe running per corridori pesanti ce n'è per tutti i gusti. Ovvero, modelli per corridori neutri ma anche per iperpronatori. Quale delle opzioni scegliere? La scelta spetta a voi!

adidas Ultraboost 22

Il top di gamma nell'ammortizzazione del marchio tedesco per i runner con passo neutro, che arriva con importanti cambiamenti rispetto alle versioni precedenti, e pronto a segnare un prima e un dopo della marca. Ma, naturalmente, con la chiara idea di continuare a massimizzare l'esperienza del corridore in ogni nuova sessione di allenamento. Queste adidas Ultraboost 22 rinnovate si distinguono per un maggiore ritorno di energia, gli sviluppatori di prodotti adidas running hanno scelto di mantenere quella sensazione di protezione, morbidezza ed energia. Il tutto per offrire un perfetto equilibrio tra comfort, leggerezza e prestazioni ottimali.

ASICS Gel Nimbus 24

ASICS Gel Nimbus 24

ASICS Gel Nimbus 24, l'ultimo aggiornamento di questa famiglia iconica per i runner neutri desiderosi di correre chilometri e chilometri su asfalto. L'ammortizzazione top di gamma mantiene intatto il suo obiettivo iniziale, con un'enfasi particolare sull'assorbimento degli urti, sulla reattività e su una migliore vestibilità.

Brooks Glycerin 20

Brooks Glycerin 20

L'ultima versione delle Brooks Glycerin 20 presenta dei miglioramenti, senza però tralasciare la filosofia base di uno dei fiori all'occhiello del marchio nordamericano: l'importanza di ammortizzazione e ritorno di energia. Riferimento indiscusso tra i runner con piede neutro, è un modello che persegue la massima morbidezza incorporando le tecnologie e i materiali più all'avanguardia del momento. Inoltre, Brooks Running ha lanciato un nuovo modello della famiglia Glycerin, la Brooks Glycerin 22 GTS con maggiore sostegno e stabilità.

HOKA Clifton 8

HOKA Clifton 8

Con la nuova versione delle HOKA Clifton 8 non parliamo solo della scarpa running più ammortizzata del marchio americano, ma anche del modello più confortevole per correre chilometri e chilometri, indipendentemente dalla distanza. Progettate per i corridori più pesanti che possono uscire e allenarsi senza preoccupazioni, sapendo che sotto i loro piedi hanno abbastanza materiale per correre in modo sicuro e ben protetto. Una scarpa per l'allenamento quotidiano che risponde perfettamente a correre un numero di chilometri elevati. Comfort assoluto dalla prima all'ultima falcata dei vostri allenamenti.

Nike Vomero 16

Nike Vomero 16

La Nike Vomero 16 si è guadagnata la reputazione di una delle migliori scarpe da corsa neutre dell'azienda dell'Oregon. La Nike Vomero 16 ha poco o nulla a che vedere con il modello predecessore. Nonostante le importanti modifiche, la caratteristica principale della Nike Vomero 16 rimane l'elevato livello di assorbimento degli urti. Questa caratteristica la rende una scarpa ideale per qualsiasi tipo di allenamento, indipendentemente dalla distanza. Inoltre, aggiunge un notevole comfort, una stabilità ottimale e una buona dinamica.

Nike Pegasus 39

La 39a edizione della Nike Pegasus è un ulteriore passo avanti nella traiettoria di questa scarpa di alta gamma che si allontana un po' dal concetto di racer per tornare un po' alle origini di questa modello come scarpa universale e che la pone un po' più lontana dal segmento più competitivo. E tuttavia lo avvicina a un pubblico più vasto. Una scarpa "tutto in uno".

Con una sezione del tallone ridisegnata con una nuova unità Zoom Air e una tomaia con linguetta separata che alleggerisce il peso del modello rispetto ai suoi predecessori, la Pegasus 39 è una vera e propria scarpa tuttofare per gli allenamenti e le gare su tutte le distanze su asfalto, dalla 10k alla maratona, con la massima trazione garantita!

Mizuno Wave Sky 5

Mizuno Wave Sky 5

Una delle scommesse del marchio giapponese nella sua costante ricerca di un modello running che offra la massima ammortizzazione. Ecco perché la Mizuno Wave Sky 5 continua a evolversi edizione dopo edizione. Come modello top di gamma e senza rivaleggiare con l'iconica Mizuno Wave Rider 25, questa quinta edizione delle Wave Sky è la scelta perfetta per chi cerca una buona combinazione di ingredienti come ammortizzazione, comfort e stabilità. Ora l'intersuola è più confortevole e si adatta meglio al piede del corridore.

New Balance Fresh Foam 1080 v12

La New Balance Fresh Foam 1080v12 è una continuazione di tutte le caratteristihce positive che il modello predecessore ha portato con sé, aggiungendo alcuni interessanti miglioramenti. Con un ritorno di energia più elevato e una migliore capacità di rimbalzo, queste scarpe New Balance continuano a essere caratterizzate da un tessuto morbido e traspirante che ricopre le aree strategiche garantendo un sostegno e un'elasticità eccellenti.

Progettate per completare gli allenamenti quotidiani di tutte le distanze con il massimo comfort, queste scarpe running continueranno a essere il fiore all'occhiello del marchio americano.

Saucony Triumph 20

Saucony Triumph 20

La Saucony Triumph 20 è stata progettata per farti correre chilometri e chilometri su asfalto, rimanendo fedele all'essenza di offrire la massima ammortizzazione e una reattività costante. L'intersuola continua a essere caratterizzata dalla schiuma PWRRUN+ di Saucony, una mescola leggera e morbida che aumenta la reattività e le prestazioni di corsa.

Saucony continua la tendenza massimalista dell'intersuola sovradimensionata e implementa i materiali e le tecnologie più recenti per offrire prestazioni superiori, falcata dopo falcata.

Joma hispalis XXII

Joma Hispalis XXII

Il top di gamma nell'ammortizzazione del riconosciuto marchio spagnolo arriva con le novità delle Joma Hispalis XXII, che presentano un nuovo aggiornamento per quanto riguarda le prestazioni e il design. Il meglio del meglio di Joma si trova in queste Hispalis XXII, che offrono un'eccellente combinazione di ammortizzazione, comfort e stabilità per le lunghe distanze. Inoltre, come marchio di fabbrica dell'azienda di Toledo, questo modello si distingue anche per l'eccellente rapporto qualità/prezzo.

Under Armour HOVR Machina 3

Under Armour HOVR Machina 3

Le scarpe running HOVR Machina 3 per corridori neutri offrono il meglio dell'ammortizzazione di Under Armour, per godersi ogni sessione di allenamento. Progettate per poter completare distanze di ogni tipo a ritmi non molto velocioffrono la connessione a UA MAPMYRUN, per analizzare e tenere traccia delle nostre metriche di running e aiutarci a migliorare e raggiungere i nostri obiettivi.

Nell'intersuola troviamo l'ammortizzazione UA HOVR. Questa tecnologia riduce l'impatto, restituisce l'energia e contribuisce a spingere in avanti. Inoltre, è dotato di una piastra di propulsione Pebax, che offre un maggiore ritorno di energia e velocità.

ASICS Gel Kayano 29

ASICS Gel Kayano 29

La nuova versione della scarpe running ASICS Gel Kayano 29 arriva sul mercato con un aggiornamento nuovo, che riflette un modello più elegante, più leggero e, soprattutto, più reattivo rispetto alle versioni precedenti. Ma tutti i miglioramenti apportati a questa scarpa ASICS di punta non toccano o riducono le sue elevate prestazioni di ammortizzazione, stabilità e comfort.

Questa scarpa con massima ammortizzazione e stabilità è dotata dei materiali più all'avanguardia e delle ultime tecnologie del marchio giapponese. FlyteFoam Blast Plus e Litetruss sono chiari esempi del salto di qualità di queste rinnovate ASICS Gel Kayano 29. Un modello progettato per coprire lunghe distanze con le migliori sensazioni di corsa.

Brooks Adrenaline GTS 22

Brooks Adrenaline GTS 22

La Brooks Adrenaline GTS 22 ha tutto ciò che serve per correre con la sicurezza necessaria a raggiungere i propri obiettivi di allenamento, offrendo un'ottima stabilità. Si tratta infatti di un modello con un equilibrio tra ammortizzazione, sostegno e comfort. Scarpa da allenamento stabile per tutte le distanze, utilizzabile anche con i plantari. Per i ritmi facili e per massimizzare l'esperienza running in ogni allenamento. 

HOKA Arahi 6

HOKA Arahi 6

Un'ammortizzazione ancora più elevata e, in questo caso, specifica per i corridori pronatori. Per questo profilo di runner la scommessa del marchio HOKA è la sua emblematica HOKA Arahi 6, che si è posizionata come una scarpa running in grado di offrire un' ammortizzazione superiore con una buona risposta, grazie alla sua intersuola voluminosa. Naturalmente, è il componente di stabilità J-Frame a fare la differenza per i corridori che necessitano di un maggiore controllo e sostegno nella falcata, disponibile in ogni corsa.

New Balance Fresh Foam Vongo v5

New Balance Fresh Foam Vongo v5

Sorelle gemelle della 1080 v11, amatissima dai media e con una maggiore stabilità per i corridori con pronazione. Ecco quali sono e come si comportano le nuove New Balance Fresh Foam Vongo v5. Inutile dire che ciò che più sorprende di questo modello per pronatori di New Balance è la combinazione di massima ammortizzazione e grande stabilità con un peso davvero leggero - 280 grammi. Con una forma più ampia rispetto allo standard, queste Fresh Foam Vongo v5 garantiscono un'ammortizzazione confortevole, stabile ed efficiente, ma con il valor aggiunto di fornire una protezione eccezionale per ogni chilometro percorso e, soprattutto, indipendentemente dal peso.

Nike React Infinity Run Flyknit 3

Nike React Infinity Run Flyknit 3

La Nike React Infinity Run Flyknit 3 continua a essere una scarpa leggera, stabile e dinamica con una forma rocker unica. La nuova versione di questa scarpa da corsa Nike presenta un'intersuola con l'esclusiva schiuma React, un materiale più leggero e resistente che offre una falcata più reattiva e morbida.

La novità principale che troviamo in queste Nike React Infinity Run Flyknit 3 è un cambiamento di concetto in questa stessa intersuola, perché non c'è più tanto materiale nella suola interna e nell'intersuola stessa. Questa risorsa tecnologica favorisce un passo più reattivo. Inoltre, il materiale React si presenta ora con un'altezza maggiore, che contribuisce senza dubbio ad aumentare il livello di ammortizzazione.

Saucony Ride 15

Saucony Ride 15

La Saucony Ride 15 è progettata per correre su tutte le distanze, dalla 10k alla maratona, a ritmi medio-bassi. L'intersuola, con 3 mm in più rispetto al modello precedente, offre una maggiore ammortizzazione durante la corsa, che si traduce in un assorbimento superiore degli urti, mentre la tecnologia PWRRUN continua a essere presente. Si contraddistingue per il suo tessuto a rete più confortevole, che avvolge il piede come una seconda pelle.

Inoltre, l'azienda ha scelto di includere rinforzi nell'area del tallone e della punta per un maggiore comfort dell'atleta. La suola di queste scarpe da training cambia il suo disegno per continuare a offrire una trazione eccellente ma con una maggiore durata.

Giovanni Urbano

Giovanni Urbano

Running RunTester

Especialista en Marketing per i deportisti. Membro della prestigiosa associazione di marketing sportivo (SMA) Periodista y triatleta.